World Endurance: test per Suzuki SERT con diverse novità tecniche

World Endurance: test per Suzuki SERT con diverse novità tecniche

Provate le Ohlins

Commenta per primo!

Sul circuito di collaudo della Dunlop di Mireval (alle porte di Montpellier) è iniziata la stagione 2010 del Suzuki Endurance Racing Team con i primi test finalizzati alla prossima stagione. Presente tutto il team, piloti compresi, che hanno lavorato insieme alla Dunlop per sviluppare nuove coperture per l’anno venturo nell’Endurance, ma non solo.

La grande novità è arrivata dall’adozione delle Ohlins in luogo del “pacchetto” Showa per la GSX-R 1000 K9, passaggio previsto da diverse settimane, che ha avuto luogo soltanto in questi test, seguendo sostanzialmente quando accaduto anche nel mondiale Superbike.

Il pilota ad aver percorso più giri è stato Guillaume Dietrich, che è tornato in sella dopo quattro mesi di assenza per l’infortunio nel Campionato Francese Superbike a Magny Cours (frattura della clavicola), e che insieme a Vincent Philippe e Freddy Foray cercherà di portare la SERT al titolo mondiale Endurance 2010.

Prima della 24 ore di Le Mans la struttura capeggiata da Dominique Meliand prenderà parte a numerosi test, con anche una “simulazione” di 24 ore in programma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy