World Endurance: controlli anti doping anche per il mondiale al Bol d’Or

World Endurance: controlli anti doping anche per il mondiale al Bol d’Or

Test antidoping per 6 piloti

Commenta per primo!

Dalla Federazione Motociclistica Internazionale (FIM) è arrivata una comunicazione. Nel corso del Bol d’Or, prova dell’Endurance World Championship, sono stati effettuati controlli anti-doping per sei piloti.

Prassi abituale della MotoGP e World Superbike, adesso anche per l’EWC i piloti possono esser chiamati per questi test “a sorpresa”.

Nello specifico al Bol d’Or sono stati sottoposti a questi controlli Vincent Philippe (Suzuki Endurance Racing Team), Patrick Muff (Bolliger Team Switzerland), José Manuel Luis Rita (Folch Endurance), Grégory Fastre (Biker’s Day), Bastien Mackels (LTG57) e Alexandre Lagrive (Endurance Moto 45).

Nessuno di questi piloti, due dei quali vincitori (Philippe nell’assoluta, Fastre nella Superstock), sono stati trovati positivi ai controlli anti-doping.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy