FIM World Endurance: il calendario 2009

FIM World Endurance: il calendario 2009

La FIM ha svelato il Calendario 2009 del Mondiale Endurance

di Redazione Corsedimoto

Sei prove, raccogliendo le storie “classiche” della specialità ed alcuni appuntamenti che negli ultimi anni sono diventate un’abitudine consolidata grazie ad una convincente partecipazione di pubblico e squadre. La FIM (Federation Internationale de Motocyclisme) ha divulgato il Calendario definitivo del World Endurance 2009. Come detto saranno sei tappe da aprile a novembre, dalla 24 ore di Le Mans alla 8 ore di Losail diventata ormai la “classica” di chiusura della stagione agonistica.

Scorgendo il calendario, si partirà nel weekend del 18/19 aprile per la 24 ore di Le Mans, al quale seguirà la 8 ore di Oschersleben (il 31 maggio, confermato l’arrivo in notturna) e, a luglio, il doppio impegno di Albacete e, soprattutto, la 8 ore di Suzuka. Da segnalare che per limitare i costi e non porre eccessive problematiche alle squadre la FIM ha deciso di non render obbligatoria la trasferta in Giappone per le squadre permanenti: chi avrà voglia, e soprattutto budget, sarà della partita a Suzuka, raccogliendo punti per la classifica di campionato.

Certamente tutte le squadre le ritroveremo il 12/13 settembre a Magny Cours per l’ineguagliabile Bol d’Or, ultimo appuntamento sul suolo europeo prima di volare in Medio Oriente per la 8 ore di Losail del 14 novembre, dove con ogni probabilità si assegnerà il campionato (sempre che la trasferta a Suzuka, per chi non la affronterà, risulti decisiva ai fini-classifica).

Alessio Piana

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy