Endurance: Yamaha YART all’attacco con Parkes, Neukirchner e Silva

Endurance: Yamaha YART all’attacco con Parkes, Neukirchner e Silva

Il trio di YART per il 2015

di Redazione Corsedimoto

Presso la sede di Yamaha Motor Racing e del team Movistar Yamaha MotoGP a Gerno di Lesmo, mercoledì 11 febbraio si è tenuta la presentazione delle squadre ufficiali della casa dei Tre Diapason che quest’anno porteranno in pista le nuove R1 e R1M nei principali campionati motociclistici nazionali ed internazionali. Tra queste squadre YART, acronimo di ‘Yamaha Austria Racing Team’ oggi riconosciuto sotto le insegne di ‘Monster Energy Yamaha YART‘, ha svelato pubblicamente la nuova livrea della Yamaha YZF-R1 #7 preparata secondo le specifiche EWC ed il trio di piloti che prenderà parte al FIM Endurance World Championship 2015. Campioni del Mondo Endurance 2009, da anni struttura di riferimento Yamaha nell’Endurance tanto da difendere i colori ‘Factory’ di Iwata nelle ultime tre edizioni della 8 ore di Suzuka (conquistando, con Katsuyuki Nakasuga, la pole position nel 2012 e 2013), la compagine di Mandy Kainz si affiderà ad un rinnovato terzetto di piloti. Mantenendo il legame col passato, YART ha riconfermato Broc Parkes, con questa compagine a tempo pieno nel Mondiale Endurance 2013 ed, occasionalmente, in diversi round 2014 (Suzuka, Oschersleben, Le Mans) negli eventi non concomitanti con la MotoGP a cui ha preso parte con il Paul Bird Motorsport. Con Yamaha pilota ufficiale nel Mondiale Supersport e Campione della Formula Xtreme australiana, Parkes sarà il ‘capitano’ dell’equipaggio #7 e, parallelamente, prenderà parte al British Superbike con Milwaukee Yamaha. Legato con Yamaha da un contratto biennale a scadenza 2016, oltre all’impegno nella SUPERBIKE*IDM con il Team MGM Yamaha correrà nell’Endurance Max Neukirchner, nella specialità dai trascorsi con Suzuki S.E.R.T., oggi di ritorno a tempo pieno nell’EWC con Yamaha YART e tanta voglia di aggiudicarsi il primo titolo mondiale della carriera. Accanto a Broc Parkes e Max Neukirchner, il team Monster Energy Yamaha YART ha deciso di puntare su Ivan Silva, a sua volta dai trascorsi nell’Endurance e pilota di comprovata esperienza in MotoGP (con Ducati Pramac e Avintia Blusens), oggi impegnato con successo a tempo pieno nel CEV Superbike.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy