Endurance: piloti e squadre confermate per il Mondiale 2014

Endurance: piloti e squadre confermate per il Mondiale 2014

Le prime conferme dell’EWC

Commenta per primo!

La stagione 2014 del FIM Endurance World Championship scatterà soltanto il 26-27 aprile prossimi con il Bol d’Or a Magny-Cours, ma di fatto per i “top team” dell’EWC programmi e piloti sono già stati definiti da tempo. Campione del Mondo in carica, Suzuki S.E.R.T. (acronimo di Suzuki Endurance Racing Team) darà l’assalto al quattordicesimo titolo mondiale con la Suzuki GSX-R 1000 #1 Dunlop affidata all’otto volte iridato Vincent Philippe, Anthony Delhalle ed il neo-acquisto Erwan Nigon, ingaggiato a seguito del disimpegno del BMW Motorrad France Team Thevent per il mancato accordo tra la casa madre e la compagine di Michael Bartholemy. Se BMW Motorrad lascia l’Endurance, si ripresenterà più forte ed agguerrita che mai la Honda: concluso il triennale impegno sotto le insegne del team Honda TT Legends, con i colori Honda Racing correranno Julien Da Costa, Sebastien Gimbert e Freddy Foray, tris d’assi per riportare la casa dell’ala dorata in trionfo nelle corse di durata. Non mancherà all’appello la Yamaha, sempre con due team di riferimento: GMT94 con Michelin ed il trio formato da David Checa, Kenny Foray e Mathieu Gines (più Lucas Mahias in qualità di “riserva”), mentre YART (Yamaha Austria Racing Team) passerà a Pirelli con Igor Jerman, Wayne Maxwell e Rick Olson ai quali si affiancheranno Katsuyuki Nakasuga alla 8 ore di Suzuka ed, in selezionati eventi del calendario, Broc Parkes oggi in MotoGP con il Paul Bird Motorsport. Per le maratone Endurance di 24 ore (Bol d’Or e Le Mans) ci sarà anche il Team Kawasaki SRC a caccia dell’ennesimo “Master of Endurance” con Gregory Leblanc e Matthieu Lagrive, quest’ultimo ingaggiato per i restanti eventi del calendario dal Team R2CL Suzuki insieme a Gwen Giabbani e Gareth Jones, mentre la stella delle corse su strada Guy Martin sarà al via del Bol d’Or e 24 Heures Moto di Le Mans. Tra i team a caccia di risultati importanti da segnalare il Bolliger Team Switzerland con la Kawasaki #8 per Horst Saiger, Roman Stamm e Daniel Sutter, mentre lo Junior Team Suzuki LMS darà l’assalto alla classe Superstock con il riconfermato Etienne Masson (4° nel FSBK 2013 con diversi podi all’attivo), Baptiste Guittet (da anni con Suzuki LMS tra Endurance, Superbike e Supersport) ai quali si affiancherà Gregg Black.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy