Endurance: Honda svela gli equipaggi per la 8 ore di Suzuka con Rea e Aoyama

Endurance: Honda svela gli equipaggi per la 8 ore di Suzuka con Rea e Aoyama

F.C.C. TSR e HARC-PRO Honda

Commenta per primo!

A due mesi dalla gara più importante del motociclismo nipponico, la HRC ha comunicato ufficialmente gli equipaggi che affronteranno la 35esima edizione della 8 ore di Suzuka con tre team di riferimento assistiti tecnicamente da Honda Racing Corporation: F.C.C. TSR, HARC-PRO e Honda Asia.

Con F.C.C. TSR Honda, vittoriosa nel 2006 e lo scorso anno, correranno con la Honda CBR 1000RR Fireblade #1 gommata Bridgestone il bi-campione All Japan Superbike in carica e tester Honda MotoGP Kousuke Akiyoshi (vincitore nel 2011, in ripresa dalla frattura del femore sinistro rimediato nel 1° round della JSB1000 a Motegi) affiancato per l’occasione da Jonathan Rea, pilota Honda del Mondiale Superbike, al ritorno a Suzuka dopo le precedenti esperienze del 2008 (da “riserva”), 2009 e 2010.

Sempre dall’Honda World Superbike Team, la HRC ha “convocato” Hiroshi Aoyama, destinato a correre con il team HARC-PRO Honda, la stessa squadra con la quale aveva conquistato il titolo giapponese 250 GP nei primi anni Duemila “Hiro”, all’esordio alla 8 ore di Suzuka, correrà insieme alla coppia vittoriosa proprio con HARC-PRO nell’edizione 2010: il vice-campione All Japan Superbike in carica Takumi Takahashi e Ryuichi Kiyonari, tri-campione e recordman di successi nel BSB, quattro volte vincitore alla 8 ore di Suzuka (2005, 2008, 2010 e 2011).

Oltre alle due squadre dal 2009 ufficiali HRC per l’evento, a Suzuka quest’anno esordirà il “Team Honda Asia” con l’ex MotoGP e World Superbike Makoto Tamada, Chojun Kameya (trascorsi importanti nella JSB1000, cugino del compianto Daijiro Kato) ed il malese Azlan Shah Kamaruzaman, protagonista del FIM Asia Road Race Championship, 3° nel primo round 2012 a Sepang con una Honda CBR 600RR del MuSASHi Boon Siew Honda Racing.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy