Bol d’Or: conclusi i test a Magny Cours con tutti i top team presenti

Bol d’Or: conclusi i test a Magny Cours con tutti i top team presenti

Bene la nuova Kawasaki

Commenta per primo!

Martedì 29 e mercoledì 30 marzo i top team del FIM Endurance World Championship 2011 si sono ritrovati sul circuito di Nevers-Magny Cours per i “Pre-Bol d’Or” test in vista della 75° edizione della classica francese in programma per il 16-17 aprile prossimi. Tante le novità per queste prove con la partecipazione delle squadre seguite ufficialmente dai “gommisti” Michelin, Dunlop e Pirelli, pronti a dare l’assalto al titolo mondiale e alla vittoria al Bol d’Or. Tra questi, ovviamente, il team Kawasaki SRC (ex-GSR) di Gilles Stafler che ha portato al debutto la nuova Ninja ZX-10R vittoriosa nel primo round del campionato francese Superbike (FSBK) a Le Mans. Julien Da Costa e Gregory Leblanc hanno percorso il maggior numero di tornate affiancati da Olivier Four e Cedrid Tangre (“riserva” per il Bol d’Or), spiccando buoni riferimenti cronometrici sotto il muro dell’1’41”. Più staccato il Bolliger Team Switzerland, vice-campione del mondo in carica, sempre con una nuova ZX-10R per Saiger, Stamm e Tangre. Sui livelli della Kawasaki #11 anche il Suzuki Endurance Racing Team che ha confermato la partecipazione a tutti i round in programma (8 ore di Suzuka esclusa) con la GSX-R 1000 #1 contraddistinta da una nuova grafica con un tocco di giallo voluto dalla Dunlop. Vincent Philippe e Freddy Foray saranno affiancati da Daisaku Sakai, mentre l’ex Q.E.R.T Anthony Delhalle si accontenterà del ruolo di quarto pilota. Nuovi test anche per il rinnovato team BMW Motorrad France, ex-BMP Elf 99 Racing Team, con la S1000RR #99 velocissima con le coperture Michelin viaggiando sotto il muro dell’1’41” con i dominatori del FSBK 2010 Erwan Nigon e Sebastien Gimbert coadiuvati da Damian Cudlin, campione IDM Supersport in carica che ha ricevuto la chiamata di BMW Alpha Technik per disputare l’IDM Superbike sempre con una S1000RR. In casa Yamaha il team YART, con il nuovo main sponsor Monster Energy, ha confermato le positive impressioni dei precedenti test del 15 marzo con Gwen Giabbani in formissima anche grazie al 3° posto raccolto in Gara 1 del FSBK a Le Mans. Per il team GMT94 buone sensazioni con Matthieu Lagrive, Kenny Foray e David Checa poco staccati e sul passo dell’1’41”. Tra le novità di questi test si segnala il debutto di Honda TT Legends, formazione di riferimento Honda Europe con le leggende del TT John McGuinness, Steve Plater, Keith Amor e Cameron Donald, oltre che del Team 18 Sapeurs Pompiers con una BMW S1000RR affidata a Metro, Molinier e Briere. Per la 75° edizione del Bol d’or l’appuntamento è per il fine settimana del 16-17 aprile, primo appuntamento stagionale del Mondiale Endurance 2011.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy