8h Suzuka Qualifiche 1: F.C.C. TSR Honda al top con Rea e Akiyoshi

8h Suzuka Qualifiche 1: F.C.C. TSR Honda al top con Rea e Akiyoshi

Yoshimura nella terza sessione

Commenta per primo!

Si comincia a fare sul serio alla 8h Suzuka, 33° edizione. Due turni di prove libere, spazio nella giornata del venerdì alle qualifiche ufficiali suddivise come sempre nell’Endurance da sessioni per ciascun pilota, due a disposizione da mezz’ora ciascuna. Chiuderà il programma il turno di prove in notturna, in attesa della Superpole di domani.

I risultati delle prime Qualifiche proiettano in testa uno degli equipaggi favoriti (se non “il favorito” per eccellenza), il #11 di F.C.C. TSR Honda con la CBR 1000RR-W gommata Bridgestone. Poleman nel 2009 salvo cadere due volte in gara, Kousuke Akiyoshi inizia bene viaggiando nel turno riservato al 1° pilota nominato dal team al comando in 2’08″363. Una sessione molto combattuta, come dimostrano il risicato vantaggio nei confronti di Yoshimura Suzuki con Daisaku Sakai, detentore del trofeo, e della Honda Keihin Kohara (sempre preparata da TSR) del tre volte vincitore a Suzuka Shinichi Itoh, separati di un solo decimo di secondo.

Quattro decimi anche per Ryuichi Kiyonari, due vittorie alla 8 ore, designato quale pilota di punta del team HARC-PRO, mentre paga qualcosa Wayne Maxwell che non è riuscito ad andar oltre la 7° posizione con la Sakurai Honda a quasi 3″ da Akiyoshi, preceduto anche dalla Honda Keibihoysou di Hamaguchi e la Suzuki Plot Faro Panthera di Deguchi.

Nelle Qualifiche del “secondo pilota” F.C.C. TSR Honda si conferma al vertice con Jonathan Rea in 2’08″381, terzo tempo assoluto della giornata, avanti di 1″ nella propria sessione rispetto a Makoto Tamada (Honda #33 Keihin Kohara by TSR) e Nobuatsu Aoki con la Suzuki Yoshimura. Per chiudere il computo delle prime prove ufficiali, nel turno riservato al 3° pilota viaggia al comando Yukio Kagayama (Yoshimura) anche se oltre il 2’11”, con l’ex MotoGP e attuale protagonista della Moto2 Yuki Takahashi (F.C.C. TSR Honda) soltanto 5°.

Complessivamente buono il bilancio delle squadre europee: l’equipaggio campione del mondo di Yamaha Austria è 3° nelle Q3 grazie a Gwen Giabbani, anche se in termini assoluti la miglior prestazione è quella di David Checa al Q1 con la Yamaha GMT94. Il Bolliger Team Switzerland, leader del FIM World Endurance, vanta la 18° posizione nelle Q2 con Patric Muff. A Suzuka ci sarà spazio adesso per le seconde Qualifiche con la possibilità di migliorare ulteriormente questi riferimenti cronometrici in vista del “Special Stage”, la Superpole.

Coca Cola Zero Suzuka 8 hours 2010
Qualifiche 1, I tempi del 1° pilota (Top 20)

01- F.C.C. TSR Honda – Honda CBR 1000RR – Kousuke Akiyoshi – 2’08.363
02- Yoshimura Suzuki with Eneos – Suzuki GSX-R 1000 – Daisaku Sakai – + 0.109
03- Keihin Kohara Racing Team – Honda CBR 1000RR – Shinichi Itoh – + 0.176
04- MuSASHi RT HARC-PRO – Honda CBR 1000RR – Ryuichi Kiyonari – + 0.454
05- Crown Keibihosyou Racing – Honda CBR 1000RR – Toshiyuki Hamaguchi – + 1.450
06- Plot Faro Panthera – Suzuki GSX-R 1000 – Osamu Deguchi – + 2.187
07- Honda Dream RT Sakurai Honda – Honda CBR 1000RR – Wayne Maxwell – + 2.854
08- Teluru HoneyBee Racing – Honda CBR 1000RR – Hiroki Noda – + 3.433
09- Yamaha France GMT94 Ipone – Yamaha YZF R1 – David Checa – + 3.472
10- Team Plus One – Honda CBR 1000RR – Satoru Iwata – + 3.596
11- BEET Racing – Kawasaki ZX 10R – Hidemichi Takahashi – + 3.937
12- Team Sugai Plus One – Honda CBR 1000RR – Yoshiyuki Sugai – + 4.700
13- Honda Escargot & PGR & Sayama & H-TEC – Honda CBR 1000RR – Masao Kuboyama – + 4.836
14- Honda Suzuka Racing Team – Honda CBR 1000RR Tomomasa Nakamura – + 5.029
15- Motobum and Ishigaki Island – Honda CBR 1000RR – Takaomi Takahashi – + 5.048
16- Yamaha Austria Racing Team – Yamaha YZF R1 – Igor Jerman – + 5.382
17- MotoMap Supply – Suzuki GSX-R 1000 – Masahiro Shinjo – + 5.431
18- Team Frontier Clever Wolf – Yamaha YZF R1 – Kohji Teramoto – + 5.769
19- Evangelion RT Test Type-01 Trick Star – Kawasaki ZX 10R – Shinya Takeishi – + 6.152
20- Suzuka Community Racing Team – Honda CBR 1000RR – Hideki Matsui – + 6.207

Qualifiche 1, I tempi del 2° pilota (Top 20)

01- F.C.C. TSR Honda – Honda CBR 1000RR – Jonathan Rea – 2’08.481
02- Keihin Kohara Racing Team – Honda CBR 1000RR – Makoto Tamada – 1.103
03- Yoshimura Suzuki – with Eneos – Suzuki GSX-R 1000 – Nobuatsu Aoki – + 1.672
04- Honda Dream RT Sakurai Honda – Honda CBR 1000RR – Chojun Kameya – + 2.756
05- Team Plus One – Honda CBR 1000RR – Yusuke Teshima – + 3.061
06- Plot Faro Panthera – Suzuki GSX-R 1000 – Takashi Yasuda – + 3.272
07- Evangelion RT Test Type-01 Trick Star – Kawasaki ZX 10R – Tamaki Serizawa – + 3.520
08- Team ouka hashimotogumi – Suzuki GSX-R1000 – Makoto Inagaki – + 3.738
09- RS-ITOH&Asia – Kawasaki ZX 10R – Isami Higashimura – + 4.249
10- Teluru HoneyBee Racing – Honda CBR 1000RR – Taro Sekiguchi – + 4.558
11- Yamaha Austria Racing Team – Yamaha YZF R1 – Steve Martin – + 4.835
12- Motobum and Ishigaki Island – Honda CBR 1000RR – Takayuki Oki – + 5.055
13- MuSASHi RT HARC-PRO – Honda CBR 1000RR – Takaaki Nakagami – + 5.187
14- Yamaha France GMT94 Ipone – Yamaha YZF R1 – Kenny Foray – + 5.242
15- BEET Racing – Kawasaki ZX 10R – Yuki Hatano – + 5.308
16- Suzuka Community Racing Team – Honda CBR 1000RR – Shingo Shimoji – + 5.487
17- Honda Suzuka Racing Team – Honda CBR 1000RR – Mamoru Akiya – + 5.622
18- Team Bolliger Switzerland – Kawasaki ZX 10R – Patric Muff – + 6.068
19- Crown Keibihosyou Racing – Honda CBR 1000RR – Kohji Kitaguchi – + 6.073
20- Team Sugai Plus One – Honda CBR 1000RR – Kazuma Watanabe – + 6.109

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy