8h Suzuka: i primi test portano Yoshimura Suzuki al comando

8h Suzuka: i primi test portano Yoshimura Suzuki al comando

Quattro team in 1″

A Suzuka si sono disputati la scorsa settimana i primi test collettivi in previsione della 8 ore, giunta quest’anno alla 33° edizione. Erano presenti tutti i principali team, fatta eccezione per le squadre europee quali Yamaha Austria e GMT94, che hanno corso la 300 kilometri, ed il Bolliger Team Switzerland, capoclassifica del Mondiale Endurance. Non ha preso parte alle prove uno degli equipaggi favoriti, F.C.C. TSR Honda, complice l’indisponibilità dei piloti: Kousuke Akiyoshi ha sostituito Hiroshi Aoyama in MotoGP su Honda Interwetten, Yuki Takahashi ha corso e vinto con Tech 3 nella Moto2 a Barcellona, Jonathan Rea era impegnato in Superbike con il team Ten Kate. Il risultato finale è di vedere il team Yoshimura Suzuki, detentore del trofeo, al comando con un buon 2’08″972 spiccato da Daisaku Sakai, affiancato nei test da Nobuatsu Aoki (assente Yukio Kagayama, infortunato nel BSB a Mallory Park). La squadra vittoriosa nel 2007 e 2009 oltre che della 300 kilometri lo scorso mese di giugno ha comandato ogni singola sessione in programma: nei due giorni ben 3 turni da 70 minuti tra mattino e pomeriggio e due, da 45 minuti, in notturna. Come molti “top team” Yoshimura ha portato due moto in pista dividendo così il lavoro tra i due piloti. Medesima scelta di Keihin Kohara Racing Team, compagine di TSR, con Shinichi Itoh ed un velocissimo Makoto Tamada, già sul passo del 2’09” al ritorno a Suzuka dopo tantissimi anni trascorsi tra MotoGP e World Superbike (rimasto a piedi quest’anno dopo il divorzio da Kawasaki ed il fallimento del programma Pro Ride). La buona notizia è che tutte le squadre di vertice sono comprese in 9 decimi di secondo in questi test: Keihin Kohara Honda #33 a 269 millesimi, HARC-PRO con il solo Takumi Takahashi (Takaaki Nakagami in recupero dall’infortunio nella ST600 a Sugo, Ryuichi Kiyonari in UK per il British Superbike) a 0″769, Honda Sakurai a poco meno di 1″. La squadra terza lo scorso anno ha confermato con l’unica CBR “Factory” gommata Dunlop Chojun Kameya e Wayne Maxwell, protagonista del campionato australiano. Le sorprese? Il team Crown Beibihosyou Racing quinto assoluto con una Honda privata, davanti ad un’altra Fireblade del team HoneyBee Racing con la vecchia conoscenza della 250cc Taro Sekiguchi. La Honda ha piazzato ben 6 CBR nelle prime 10 posizioni, con la Kawasaki del Trick Star Racing in settima posizione seppur a 3″ dalla vetta con il ritorno di Atsushi Watanabe, che insieme a Takeishi e Tsuruta proverà a bissare il secondo posto del 2009. Prima della 8 ore in programma il 25 luglio è previsto un altro test collettivi per le squadre ed uno “privato” per i team Honda. Coca Cola Zero Suzuka 8 hours 2010 Test Suzuka, I tempi (top 20) 01- Yoshimura Suzuki with Eneos – Suzuki GSX-R 1000 – Sakai/Aoki – 2’08.972 02- Keihin Kohara Racing Team – Honda CBR 1000RR – Tamada/Itoh – + 0.269 03- MuSASHi RT HARC-PRO – Honda CBR 1000RR – Takahashi – + 0.769 04- Honda Dream RT Sakurai – Honda CBR 1000RR – Kameya/Maxwell – + 0.928 05- Crown Beibihosyou Racing – Honda CBR 1000RR – Hamaguchi/Kitaguchi/Suzuki – + 1.593 06- Teluru HoneyBee Racing – Honda CBR 1000RR – Noda/Sekiguchi – + 2.560 07- Trick Star Racing – Kawasaki ZX 10R – Watanabe/Takeishi/Tsuruta – + 3.050 08- Honda Suzuka Racing Team – Honda CBR 1000RR – Morii/Masuda/Nakamura – + 3.674 09- Plot Faro Panthera – Suzuki GSX-R 1000 – Deguchi/Yasuda – + 3.788 10- Team Ouka Hashimotogumi – Suzuki GSX-R 1000 – Kanayama – + 3.908 11- BEET Racing – Kawasaki ZX 10R – Takahashi/Hatano/Nishijima – + 3.993 13- Team Plus One – Honda CBR 1000RR – Iwata – + 4.154 14- Suzuka Community Racing Team – Honda CBR 1000RR – Matsui/Simoji – + 4.596 15- RS-Itoh & Asia – Kawasaki ZX 10R – Higashimura/Iwasaki/Ioda – + 4.861 16- Motobum and Ishigaki Island Uminchu – Honda CBR 1000RR – Takahashi/Oki – + 5.330 17- West Power – Suzuki GSX-R 1000 – Tuda/Tani/Tanaka – + 5.500 18- Honda EG Racing – Honda CBR 1000RR – Kuribayashi/Hondo/Fujishima – + 5.826 19- Team Sugai Plusone – Honda CBR 1000RR – Sugai – + 6.446 20- Team Frotier Cleverwolf Racing – Yamaha YZF R1 – Saito/Fukami/Langlois – + 6.455

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy