8h Suzuka: gli equipaggi dei top team Honda, FCC TSR e HARC-PRO

8h Suzuka: gli equipaggi dei top team Honda, FCC TSR e HARC-PRO

Le 2 formazioni HRC

Commenta per primo!

Dal 2009 la HRC non è più presente con una propria formazione ufficiale alla 8 ore di Suzuka, limitandosi a offrire supporto tecnico e sportivo ai cosiddetti “team satellite”. Sarà così anche quest’anno, con il reparto corse di Tokyo che metterà a disposizione moto e piloti per due compagini di riferimento per la gara che in Giappone vale una stagione: HARC-PRO e F.C.C. TSR. Per quanto concerne il team HARC-PRO, vittorioso lo scorso anno, c’è la riconferma di Takumi Takahashi (che corre con la stessa Honda CBR 1000RR #634 gommata Bridgestone nell’All Japan Superbike) con l’ingaggio dell’ex MotoGP Makoto Tamada, 3° lo scorso anno con il Keihin Kohara Racing Team, ancora a secco di successi a Suzuka. In casa F.C.C. TSR Honda, che manca sul gradino più alto del podio addirittura dal 2006, è stato formato un vero e proprio “dream team” composto da 3 ex-vincitori della 8 ore di Suzuka. Oltre a Kousuke Akiyoshi (trionfo nel 2007 con Yoshimura Suzuki), correranno Shinichi Itoh (vittorie nel 97 e 98 con HRC e Tohru Ukawa in equipaggio, nel 2006 con TSR insieme a Takeshi Tsujimura) ed il nuovo acquisto Ryuichi Kiyonari, detentore del trofeo con HARC-PRO, passato quest’anno a F.C.C. TSR per dare l’assalto alla quarta vittoria dopo le affermazioni del 2005 (con Tohru Ukawa), 2008 (insieme a Carlos Checa) e della passata edizione. Non si presenterà al via invece il team Sakurai Honda, in trionfo nel 2003, che ha chiuso i battenti ad inizio 2011 per problemi di budget dovendo rinunciare anche alla partecipazione al campionato giapponese Superbike.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy