8h Suzuka: due dream team Yamaha YART per l’edizione 2014

8h Suzuka: due dream team Yamaha YART per l’edizione 2014

Presenti Nakasuga, Parkes, Brookes…

Commenta per primo!

Yamaha Motor Corporation e YART (acronimo di Yamaha Austria Racing Team) ha annunciato il doppio “dream team” per dare l’assalto all’edizione 2014 della 8 ore di Suzuka. Con i colori Monster Energy Yamaha YART la compagine di Mandy Kainz, supportata ufficialmente dalla casa dei Tre Diapason, correranno con due equipaggi di assoluto livello per puntare al gradino più alto del podio. In sella alla Yamaha R1 #07 iscritta sotto le insegne “Monster Energy Yamaha with YSP” correranno il poleman delle ultime due edizioni (sempre con YART), tester Yamaha MotoGP e quattro volte Campione All Japan Superbike Katsuyuki Nakasuga più Broc Parkes (al ritorno con YART, attuale pilota Paul Bird Motorsport) e Joshua Brookes, portacolori Milwaukee Yamaha nel British Superbike, sul podio lo scorso anno con Yoshimura Suzuki. Difenderanno invece i colori “Monster Energy Yamaha YART” con la R1 #7 i titolari Rick Olson ed il Campione Australian Superbike in carica Wayne Maxwell affiancati per l’occasione da Tommy Bridewell, impegnato nel BSB con Milwaukee Yamaha, all’esordio a Suzuka. Broc Parkes Con questi due equipaggi Yamaha conta di tornare sul gradino più alto del podio alla 8 ore di Suzuka, traguardo che manca addirittura dal 1996, all’epoca con Noriyuki Haga e Colin Edwards in sella ad una Yamaha YZF750 ufficiale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy