Endurance: Novità in griglia per la 24 Heures Motos 2018

Endurance: Novità in griglia per la 24 Heures Motos 2018

Dopo il Bol d’Or alcune squadre hanno annunciato delle novità per la 24 Heures Motos, prossima tappa del Mondiale Endurance 2017/2018. Ecco quali sono.

Commenta per primo!

La stagione 2017/2018 del Mondiale Endurance si è aperta il 16 e 17 settembre 2017 con la vittoria al Bol d’Or del team Yamaha GMT94. La squadra di Christophe Guyot ha trionfato a Le Castellet con David Checa, Mike di Meglio e Niccolò Canepa ed è intenzionata a fare il bis in occasione della 24 Heures Motos, che si svolgerà a Le Mans il 21 e 22 aprile 2018.

Per questa tappa alcune squadre hanno annunciato delle novità riguardo i loro piloti e tra queste spicca il team Kawasaki SRC, costretto al ritiro dopo soli 34 giri al Bol d’Or. La squadra di Gilles Stafler ha confermato Randy de Puniet, Mathieu Gines e la riserva Morgan Berchet e ha annunciato l’ingaggio del giovane Jérémy Guarnoni. Noto agli appassionati di motori per i suoi trascorsi nel Mondiale Superbike e in Superstock 1000 (nonché per essere stato Campione Europeo Superstock 600 nel 2010), il pilota di Tolosa prenderà il posto di Fabien Foret.

Così come Guarnoni proviene dalla Superstock 1000 Sébastien Suchet, nuovo pilota del team Kawasaki Bolliger. Il pilota svizzero prenderà il posto del francese David Perret e affiancherà l’ex-Moto2 Robin Mulhauser e Roman Stamm, andando così a formare un equipaggio 100% “made in Switzerland”. Si avvarrà invece delle prestazioni dell’ex-Mondiale Supersport Sheridan Morais e di Marko Jerman l’AMSS TRB ViDra Team Serbia, che ha anche riconfermato l’americano Brandon Cretu e il serbo Dalibor Miletic.

Per quanto riguarda la classe Superstock bisogna segnalare delle novità riguardanti i team 33 Accessoires Louit Moto e Junior Team LMS Suzuki, rispettivamente secondo e terzo nal Bol d’Or alle spalle del Tati Team Beaujoulais. Se la squadra formata dagli allievi del Lycée Polyvalent Le Mans Sud affiancherà l’ex Motomondiale Louis Rossi ai riconfermati Hugo Clère e Alex Sarrabayrouse (promosso a titolare dopo essere stato riserva del team al Bol d’Or), il team 33 Accessoires Louit Moto ha annunciato l’ingaggio di Kevin Manfredi. Il pilota ligure prenderà il posto di Gabriel Pons e affiancherà i riconfermati Corentin Perolari, Chris Leesch e Loic Arbel. Ancora da confermare la formazione dell’italianissimo team No Limits Suzuki, sul podio alla 8 Ore di Slovakiaring nel 2017.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy