Endurance FIM EWC Randy De Puniet si dà alle corse su ghiaccio

Endurance FIM EWC Randy De Puniet si dà alle corse su ghiaccio

Aspettando la 24 ore di Le Mans con il Team Kawasaki SRC, Randy De Puniet correrà nel Trophée Andros a Isola 2000.

Conclusa la prolungata militanza in MotoGP da pilota titolare e, più recentemente, da tester di Suzuki e KTM, Randy De Puniet lo scorso mese di settembre è tornato nell’Endurance prendendo parte, con il Team Kawasaki SRC, all’80esima edizione del Bol d’Or. Con soltanto una pregressa esperienza nella specialità (2° alla 8 ore di Suzuka nel 2014 con Yoshimura), RDP si è distinto in positivo ai comandi della Kawasaki Ninja ZX-10R #11: il più veloce dell’equipaggio per tutto l’arco della 24 ore, stint di gara pregevoli sul passo dell’1’59”, nessun errore ed un 2° posto finale che ha ripagato l’impegno profuso al Circuit Paul Ricard di Le Castellet.

Aspettando l’ufficialità, questa esperienza sembra aver convinto De Puniet a proseguire l’avventura con il Team Kawasaki SRC anche per la 24 Heures Moto Le Mans del 15-16 aprile prossimi dove, a meno di clamorose sorprese, affiancherà il riconfermato Fabien Foret ed il neo-acquisto Mathieu Gines.

Se l’Endurance (ri)scopre un nuovo protagonista, a sua volta Randy si sta sbizzarrendo in più specialità. Oltre alle corse di durata, questo fine settimana il pilota transalpino correrà eccezionalmente nell’atto inaugurale del Trophée Andros a Isola 2000, chiaramente nella AMV Cup riservata alle due ruote.

Randy De Puniet impegnato nelle corse su ghiaccio
Randy De Puniet impegnato nelle corse su ghiaccio

Non una novità assoluta per De Puniet, impegnato sempre in queste corse su ghiaccio nel recente passato (vedi foto), ottenendo risultati convincenti che lo hanno spinto a riprovarci anche in questo 2017…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy