Endurance FIM EWC: Pirelli introduce la SC3

Endurance FIM EWC: Pirelli introduce la SC3

Pirelli per il Mondiale Endurance 2016 ha introdotto la specifica SC3, un’arma in più per i suoi team di riferimento a cominciare da Kawasaki SRC

Il Mondiale Endurance non è soltanto una sfida tra case costruttrici, squadre e piloti, ma anche per le aziende produttrici di pneumatici. Impegnata da diversi anni con successi non di poco conto (quattro successi nell’ultimo lustro alla 24 Heures Moto di Le Mans, quattro-su-quattro al Bol d’Or tra Magny Cours e Le Castellet), Pirelli ha ulteriormente rafforzato l’impegno in ottica 2016 introducendo la nuova soluzione SC3, disponibile sia per l’anteriore che per il posteriore, che si posiziona all’interno della gamma esistente come la più dura delle soluzioni disponibili ed è stata specificatamente sviluppata per gare endurance.

Questa soluzione è stata sviluppata grazie all’esperienza acquisita nel corso degli anni e si tratta di una specifica che nasce soprattutto per essere utilizzata nelle corse di durata e in tutti quei casi in cui è richiesta una elevata resistenza e una durata delle prestazioni superiore a quelle che le altre mescole sono in grado di garantire.

Per quanto riguarda il posteriore, rispetto alla SC2 che è la soluzione che più le si avvicina per caratteristiche, la SC3 offre una maggiore robustezza e costanza delle prestazioni in tutti i range di utilizzo, a discapito del picco prestazionale.
All’anteriore, la SC3 si dimostra versatile ed offre prestazioni costanti. Nello specifico rispetto ad una SC1 garantisce un chilometraggio maggiore a scapito però del grip e del contact feeling, mentre se paragonata alla SC2 continua ad offire un chilometraggio superiore ma, per contro, una minore precisione di guida.

Per questi motivi la SC3 sarà un’ottima soluzione per le competizioni endurance e per tutti quei contesti di gara, come ad esempio i campionati nordici, in cui è necessario utilizzare una soluzione molto protetta e resistente che difficilmente possa strapparsi con il freddo.

Un’arma in più per le squadre supportate da Pirelli a cominciare dal Team Kawasaki SRC, abituato a trionfare a Le Mans e Bol d’Or, deciso quest’anno a far suo il titolo mondiale Endurance.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy