Endurance FIM EWC: Louis Rossi commenta il divorzio con GMT94

Endurance FIM EWC: Louis Rossi commenta il divorzio con GMT94

Louis Rossi non fa drammi: conclusa l’avventura nel Mondiale Endurance con Yamaha GMT94 per lui si prospetta un ritorno in Moto2.

Con tre cadute in 15 delle 24 ore di gara in programma a Le Mans si è di fatto conclusa l’avventura di Louis Rossi nel Mondiale Endurance con Yamaha GMT94. Come comunicato nei giorni scorsi a partire dalla 12 ore di Portimao, secondo round del FIM EWC in agenda l’11 giugno prossimo, accanto ai riconfermati Niccolò Canepa e David Checa correrà con la Yamaha YZF-R1 #94 il rientrante Lucas Mahias proprio in sostituzione dell’ex pilota di Moto2 e Moto3.

Il nativo di Le Mans non ha in ogni caso fatto drammi su questo (traumatico) divorzio. Conclusa, quasi ancor prima di cominciare, la carriera nelle corse di durata, per Louis Rossi si prospetta un ritorno in Moto2.

Come saprete si è conclusa la collaborazione con Yamaha GMT94“, ha fatto sapere Rossi, 1 vittoria in carriera nel Mondiale Moto3. “E’ la fine di una storia, ma per me rappresenta un nuovo inizio. Voglio continuare il mio sogno di correre ad alti livelli nel motociclismo e presto ci saranno novità al riguardo“.

Louis Rossi lo scorso weekend ha sostituito proprio Lucas Mahias con l’originale TransFIORmers nel CEV Moto2 a Valencia. Sempre con questo progetto è prevista la wild card nel Motomondiale proprio a Le Mans.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy