Endurance FIM EWC 2016/2017 Salta Portimao novità Slovakia Ring

Endurance FIM EWC 2016/2017 Salta Portimao novità Slovakia Ring

Stravolto il calendario del FIM EWC 2016/2017: cancellata la 12 ore di Portimao, novità la 8 ore del Slovakia Ring con soli 5 eventi in agenda.

Il rivoluzionario “calendario invernale“… senza gare nel corso dell’inverno. Se ne riparlerà per l’anno venturo, ma nel frattempo la stagione corrente 2016/2017 del FIM EWC (acronimo di Endurance World Championship) ha rivoluzionato la propria agenda, in netta controtendenza rispetto a quanto comunicato nei mesi scorsi: non più 6 bensì 5 round, salta la 12 ore di Portimao del 18 marzo prossimo, in compenso è stata introdotta l’inedita 8 ore del Slovakia Ring, al debutto in un palcoscenico internazionale.

SALTA LA 12 ORE DI PORTIMAO – La gara Endurance più avvincente di tutti i tempi con uno scarto esiguo (81 millesimi) all’esposizione della bandiera a scacchi tra GMT94 Yamaha e Suzuki S.E.R.T. registratosi nell’edizione 2016 resterà di fatto irripetibile. La 12 ore di Portimao, ufficialmente per consentire agli organizzatori di prepararsi al meglio a ri-ospitare l’evento dal 2018 (per quanto c’erano problematiche di concomitanza date con Test privati nel medesimo fine settimana…), non avrà luogo il 18 marzo prossimo. Le principali conseguenze sono il passaggio da 6 a 5 round del calendario (senza pertanto dover ricorrere allo “scarto” del peggior risultato per quanto concerne l’assegnazione del punteggio di campionato), ma soprattutto una pausa infinita tra il Bol d’Or che ha inaugurato la stagione 2016/2017 lo scorso mese di settembre alla 24 ore di Le Mans del 15-16 aprile prossimi, secondo round del calendario. Una sosta che, di fatto, smentisce il proposito di adottare un calendario “invernale”, ma se non altro Eurosport Events (dal 2015 promoter del FIM EWC) ha confermato che si tratta soltanto di uno slittamento di 1 stagione rispetto i piani originari: se ne riparlerà per la stagione 2017/2018.

DEBUTTA LO SLOVAKIA RING – Fuori Portimao, la novità del FIM EWC 2016/2017 è la 8 ore del Slovakia Ring, tracciato slovacco nei pressi di Bratislava già teatro di alcuni appuntamenti del Mondiale Turismo WTCC, altra serie organizzata da Eurosport Events. Quest’inedita 8 ore succederà in calendario alla 24 ore di Le Mans e la tradizionale 8 ore di Oschersleben, risultando già determinante per l’assegnazione del titolo di classe Superstock considerato che a Suzuka (gran finale del 30 luglio prossimo, 40esimo anniversario dell’evento) le Stock non prendono punti per la rispettiva graduatoria di appartenenza.

SI GUARDA AL 2017/2018 – Il “calendario invernale” del FIM EWC è pertanto posticipato di una sola stagione con la prospettiva, per il febbraio 2018, di dar vita ad un evento-extra in Asia parallelamente alla 8 ore di Suzuka, confermatissimo atto conclusivo della specialità per le prossime stagioni. Nelle prossime settimane verrà svelata la location di questa attesa prova al di fuori del Vecchio Continente.

FIM Endurance World Championship 2016/2017
Il Calendario aggiornato

17-18 settembre 2016: Bol d’Or (24 ore)

15-16 aprile 2017: 24 Heures Moto Le Mans (24 ore)

20 maggio 2017: 8 ore di Oschersleben

24 giugno 2017: 8 ore Slovakia Ring

30 luglio 2017: 8 ore di Suzuka

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy