Coppa Italia: Misano ospita l’ultimo round 2018

Coppa Italia: Misano ospita l’ultimo round 2018

Atto conclusivo della Coppa Italia Velocità con l’adesione del Trofeo Italiano Amatori, Dunlop Cup, Pirelli Cup e del monomarca formativo Yamaha R3 Cup

di Redazione Corsedimoto
Coppa Italia Misano

L’eccellenza del Misano World Circuit Marco Simoncelli per il conclusivo appuntamento della Coppa Italia 2018. Il “contenitore” dei Trofei Approvati FMI, formula di successo del panorama nazionale della Velocità collaudata nel corso degli anni, affronterà al MWC l’ultimo round della stagione 2018 con griglie gremite tra piloti professionisti ed i cosiddetti “amatori” al via delle 13 gare in programma tra sabato 13 e domenica 14 ottobre, in azione nel contesto del Trofeo Italiano Amatori, Dunlop Cup, Pirelli Cup e Yamaha R3 Cup.

TROFEI – L’ Italiano Amatori, il campionato dei non professionisti organizzato dal Moto Club Motolampeggio di Roma dal 2005 affermatosi tra le serie di maggior successo del panorama nazionale, vivrà al Misano World Circuit Marco Simoncelli il conclusivo appuntamento stagionale con oltre 200 partenti e ancora diversi titoli da assegnare. Nel corso delle gare in programma nella mattinata di domenica si conosceranno i nomi dei Campioni 2018 che andranno ad affiancarsi a Christian Fortunati (600 Avanzata), Daniele Zinni (600 Pro) e Tiziano Mattioli (1000 Base), in trionfo con una gara d’anticipo. Nella 600 Base conduce Mirko Zappon a precedere di 70 lunghezze Mauro Cocchi, mentre nelle graduatorie della 1000cc due sono i titoli ancora da assegnare: nella Avanzata comanda Roberto Bernardi con 810 punti seguito a quota 650 da Manuel De Vecchi e Giampiero Scopetani più Cristiano Franchi (63), nella Pro primato di Alessandro Rossi, ma con un esiguo margine rispetto a Tommaso Pinna con Libero Peppino Cirotto a seguire.

DUNLOP CUP – Tutto ancora in gioco nelle due classi del Trofeo Dunlop Cup 2018, la serie organizzata dal Moto Club Motoxracing ed EMG Eventi con il pieno supporto di Dunlop. Il campionato monogomma del celebre marchio britannico volge al suo round decisivo (in gara doppia) a Misano con grande incertezza in merito a chi si assicurerà la vittoria finale nelle due classi. La 1000cc presenta l’ex Campione CIV Superbike Norino Brignola al comando della graduatoria assoluta con 98 punti, soli 3 di vantaggio rispetto ad Andrea Di Vora, 5 a scapito di Rodolfo ‘Rudy’ Oliva. Passando alla Dunlop Cup 600cc, Nicola Scienza conduce con 108 punti, ma con Luca del Canuto e Alberto Sacchi staccati rispettivamente di 26 e 27 punti.

PIRELLI CUP – Volge al termine l’inaugurale stagione della Pirelli Cup, serie promossa da Ideal Gomme Racing con il pieno supporto di Pirelli che ha offerto interessanti verdetti sul piano tecnico e sportivo. A Misano Adriatico l’atto conclusivo del calendario presenterà un avvincente confronto nella classe 600cc con Matteo Ciprietti leader a quota 495 seguito da Stevis Bressan (466) e Marcello Brignoli (392), mentre la 1000cc proietta Alex Bernardi saldamente al comando con 700 punti rispetto ai 491 di Alessio Terziani ed i 391 di Davide Eccheli.

YAMAHA R3 CUP – Misano offrirà i verdetti finali della Yamaha R3 Cup, monomarca riservato alle sportive 300cc di Iwata promosso ed organizzato da AG Motorsport Italia, per il primo anno abbinato alla Coppa Italia Velocità. Il doppio-appuntamento vissuto a Vallelunga nel contesto del CIV Junior ha delineato la rosa dei pretendenti al titolo con Kevin Arduini ed Emanuele Vocino (primatista della Junior) separati tra loro da 15 punti, con la gara di Misano che risulterà decisiva per l’assegnazione del titolo. Sempre al MWC si conoscerà inoltre chi, accanto ai duellanti alla vittoria finale, sarà il candidato per la selezione bLu cRu Yamaha tra Eugenio Generali, Francesco Prioli, Andrea Longo e Giacomo Mora, quartetto in lizza per la terza posizione di campionato.

PROGRAMMA  – Complessivamente 13 gare arricchiranno l’atto conclusivo della Coppa Italia 2018. Si parte sabato con la disputa delle qualifiche ufficiali e, per quanto concerne il Trofeo Dunlop Cup, le prime gare della 600 (partenza alle 13:55) e 1000 (il via alle 14:30). L’indomani ricco programma non-stop con le restanti 11 gare dalle 9:45 fino alle 16:40 con protagonisti i piloti del Trofeo Italiano Amatori, Dunlop Cup, Yamaha R3 Cup e Pirelli Cup, quest’ultima serie in azione nella primissima mattinata alle 9:00 per la Superpole “vecchio stile” re-introdotta proprio in questa stagione.

BIGLIETTI – Ingresso gratuito per le giornate di venerdì 12 e sabato 13 ottobre. Domenica 15,00 € il biglietto intero, 10 € il ridotto per donne e under 18, ingresso gratuito per gli under 14 e Tesserati FMI. I biglietti sono disponibili presso le casse del circuito. Ogni ingresso è “circolare” e dà diritto ad accedere a tutte le aree per il pubblico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy