Coppa Italia: Misano ospita il secondo appuntamento 2018

Coppa Italia: Misano ospita il secondo appuntamento 2018

Misano World Circuit Marco Simoncelli con numeri da record per quanto concerne gli iscritti tra il Trofeo Italiano Amatori, Dunlop Cup, Pirelli Cup ed il monomarca formativo Yamaha R3 Cup

di Redazione Corsedimoto
Coppa Italia Moto

Superato con successo l’esordio stagionale al Mugello, la Coppa Italia Velocità fa tappa al Misano World Circuit Marco Simoncelli per il secondo round di un 2018 all’insegna di conferme importanti. Nel novero di Trofei Approvati FMI quali il Trofeo Italiano Amatori, Dunlop Cup, Pirelli Cup ed il monomarca Yamaha R3 Cup, oltre 400 piloti tra professionisti della velocità nazionale ed i cosiddetti “amatori” sono attesi in pista nelle 14 gare in programma, riaffermando la partnership di successo tra la Federazione Motociclistica Italiana ed il Misano World Circuit.

TROFEO ITALIANO AMATORI – Annoverando uno schieramento di partenza comprensivo di oltre 200 piloti, il Trofeo Italiano Amatori fa tappa a Misano riconfermando la bontà della formula ideata dal patron Daniele Alessandrini nell’ormai lontano 2005 che ha reso questa serie il campionato più longevo e partecipato del motociclismo italiano. Per quanto concerne i verdetti della pista, tra le 1000cc si presenteranno in testa alla classifica nelle rispettive classi di appartenenza Tiziano Mattioli (Base), Armando Iannuzzo (Avanzato) e Dimitri Tempesti (Pro), mentre tra le 600cc leadership a firma di Nicola Crestanini (Base), Christian Fortunati (Avanzato) e Daniele Zinni (Pro).

DUNLOP CUP – Giunto alla sua seconda edizione, il Trofeo Dunlop Cup (1000 e 600) promosso ed organizzato da Motoxracing ed EMG Eventi con il pieno supporto di Dunlop presenta molteplici tematiche d’interesse per il fine settimana a Misano Adriatico. Nella 1000cc Andrea Di Vora, reduce da una perentoria affermazione conseguita al Mugello, proverà a ripetersi incontrando in Rudy Oliva e Stefano Pedrini i suoi più diretti inseguitori in campionato. Nella Dunlop Cup 600cc sarà Luca Del Canuto a presentarsi al comando della generale con Giovanni Altomonte e Matteo Osler rispettivamente secondo a terzo.

PIRELLI CUP  –  Grande novità 2018 nel contesto della Coppa Italia, il trofeo Pirelli Cup organizzato da Ideal Gomme Eventi a Misano presenterà il gradino ritorno della Superpole “vecchio stile”: un turno, in programma domenica mattina, con l’accesso riservato ai primi 15 classificati nei due turni ufficiali del sabato con un giro secco per ciascun pilota che determinerà lo schieramento di partenza. Una ragione d’interesse in più per il secondo appuntamento stagionale con, in virtù dei verdetti espressi dalle due gare disputatesi al Mugello, Alex Bernardi leader della 1000cc a quota 250 punti distanziando altri due comprovati protagonisti della velocità nazionale del calibro di Andrea Poggi ed Alessio Terziani, ad ex-aequo a 141 punti. Nella Pirelli Cup 600cc primato per Marco Malone, abitualmente impegnato nel CIV Supersport e recente wild card nel Mondiale ad Imola, con 250 punti inseguito da Matteo Ciprietti (180) e Marcello Brignoli (145).

YAMAHA R3 CUP – Il trofeo monomarca ufficiale Yamaha R3 organizzato da AG Motorsport Italia si presenta a Misano alla luce dei verdetti offerti dal primo round vissuto al Mugello con uno schieramento comprensivo di ben 44 iscritti, dando nuova linfa al “progetto giovani” supportato dalla casa dei Tre Diapason partito nel 2014 con l’integrazione nel bLU cRU challenge negli anni successivi. Da capo-classifica di campionato si presenterà Jacopo Facco, vincitore al Mugello e leader della “Senior” al culmine di un avvincente confronto con Emanuele Vocino (primatista della “Junior”) e con Lorenzo Sommariva a completare il podio. Nella graduatoria “Sport” comanda Sergio Arena mentre nella classifica “Women” Sabrina Della Manna punterà a ripetersi anche al MWC.

PROGRAMMA – Quattordici gare impreziosiranno il fine settimana al Misano World Circuit Marco Simoncelli. Si parte sabato con la disputa delle qualifiche ufficiali e, per quanto concerne il Trofeo Italiano Amatori, le prime gare della 600 Base (partenza alle 14:25) e 1000 Base A (il via alle 15:05). L’indomani ricco programma non-stop con le restanti 12 gare dalle 9:50 fino alle 18:10 con protagonisti i piloti del Trofeo Italiano Amatori, Dunlop Cup, Yamaha R3 Cup e Pirelli Cup, quest’ultima serie con l’inedita disputa della Superpole nella mattinata.

BIGLIETTI – Ingresso gratuito per le giornate di venerdì 18 e sabato 19 maggio. Domenica 15,00 € il biglietto intero, 10 € il ridotto per donne e under 18, ingresso gratuito per gli under 14 e Tesserati FMI. I biglietti sono disponibili presso le casse del circuito. Ogni ingresso è “circolare” e dà diritto ad accedere a tutte le aree per il pubblico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy