Trofeo Italiano Amatori: a Vallelunga per il secondo round 2012

Trofeo Italiano Amatori: a Vallelunga per il secondo round 2012

Commenta per primo!

Dopo il debutto estremamente positivo al Misano World Circuit, il Trofeo Italiano Amatori si appresta a vivere il secondo round della stagione 2012, l’ottava da quando è stata varata questa formula. Sabato 26 e domenica 27 maggio l’unico campionato nazionale espressamente concepito per i non-professionisti approda infatti all’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga, un tracciato che più di una volta ha scritto pagine importanti nella storia degli amatori. E anche sulla pista capitolina non solo le griglie di partenza saranno al completo ma, grazie al lavoro attento ed appassionato del Moto Club Motolampeggio, ogni concorrente avrà la certezza di essere inserito in un gruppo omogeneo, in cui le prestazioni sono equilibrate, a tutto vantaggio della massima gratificazione e della sicurezza.

Sei le gare in programma secondo la formula adottata a partire da quest’anno, con le categorie Base, Avanzata e Pro e le canoniche classi 600 e 1000. L’esordio di Misano, come è nella tradizione del trofeo, ha proposto molti, interessanti volti nuovi che sono balzati dall’anonimato ai vertici delle classifiche ma ha anche confermato i progressi compiuti da altri piloti, provenienti proprio dai raggruppamenti base. Proprio tra i debuttanti (ed i neofiti) a Misano hanno brillato le stelle di Nicolò Polles (Yamaha), studente veneto di 24 anni, e Andrea Baudo (Suzuki), 36 anni, siciliano di nascita e brianzolo di adozione, istruttore elicotterista, che si sono imposti, rispettivamente, nella 600 e nella 1000 Base e guidano ora le rispettive classifiche.

Tutta da vedere la 600 Avanzata che in Romagna ha proposto un duello ravvicinatissimo ed altamente spettacolare tra il romano Mario Saporito, il marchigiano (residente in Veneto) Mirco Castellani, battuto per soli 7 decimi, il varesino Marco Martini (Yamaha), scivolato all’ultimo giro, dopo aver condotto nelle precedenti 3 tornate, e il brianzolo Mauro Belingheri (tutti e quattro su Yamaha), terzo sotto la bandiera a scacchi ma poi escluso alle verifiche. Saporito, 31 anni, portacolori del Soc Racing, si impegnerà sicuramente al massimo per sfruttare il fattore casalingo.

Nella 1000 Avanzata, nonostante la scarsissima esperienza, il carrozziere bergamasco Ettore Carminati (Kawasaki) ha messo tutti in fila, con una progressione lineare. Ma la categoria è ricca di aspiranti al ruolo di protagonista, a cominciare dal ventitreenne studente padovano Marco Sorgato che, appena approdato alla 1000, con la BMW, ha subito messo in mostra stile e aggressività, tanto da guadagnarsi il secondo gradino del podio e notevole ammirazione.

Il duello che a Misano ha infiammato la 600 Pro e che ha visto fronteggiarsi, fino agli ultimi metri, il vincitore Emanuele Vidoli (Honda) e il rivale Samuele Cini (Yamaha) ha lasciato un’impressione di grande spettacolarità e c’è da giurare che i due siano pronti a ripetersi anche nel “catino” di Vallelunga. La categoria è però affollata di piloti che possono inserirsi nelle prime posizioni.

Giudizio pressoché in fotocopia per la 1000 Pro che, dopo il confronto di Misano tra il reggiano Fabrizio Leoni (BMW) e il pesarese Alessandro Rossi (Honda), entrambi dotati di un eccellente pedigree nelle serie amatoriali e divisi all’arrivo da soli 3 decimi, promette emozioni e spettacolo.

La manifestazione, inserita nel programma del Trofeo del Centauro, 2° round, organizzato dal Gentlemen’s Motor Club di Roma, si aprirà sabato con le prove di qualificazione che, per gli Amatori, scatteranno alle 8.50, con la 600 base. Il secondo e decisivo turno avrà inizio alle 14.15; ultimi a scendere in pista per definire la griglia di partenza i piloti della 600 Pro, alle 18.45. Le gare di domenica 27 scatteranno, rispettivamente alle 9.20 (600 base), 10.00 (1000 Base), 10.40 (600 Avanzata), 11.20 (1000 Avanzata), 15.00 (600 Pro) e 15.40 (1000 Pro).

Ufficio Stampa Trofeo Italiano Amatori

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy