Trofeo Femminile FMI: a Vallelunga per il secondo round

Trofeo Femminile FMI: a Vallelunga per il secondo round

Commenta per primo!

Si correrà questo week-end, sul circuito romano “Piero Taruffi” di Vallelunga, la seconda tappa stagionale del Trofeo Femminile FMI “Beatrice Bossini”. Al via ci saranno oltre 20 iscritte, che sin dalle prime prove libere del venerdì si daranno battaglia per conquistare un posto al top sulla griglia di partenza e, domenica, un buon risultato in gara. Pilota da battere sarà la laziale Letizia Marchetti (Suzuki), che alla guida della sua Suzuki GSX-R 1000 proverà a replicare il successo conquistato proprio sulla pista di casa in occasione della prima tappa del 2011. A cercare di contrastarla ci saranno la sarda Manuela La Licata (Yamaha) e la pugliese Eliana Pezzilli (Yamaha), rispettivamente seconda e terza assoluta nel round di apertura e prima e seconda nella speciale classifica dedicata alle moto da 600 cc. Da tenere d’occhio, a Vallelunga, la voglia di riscatto della romagnola Alessia Falzoni (Yamaha), quarta ad un soffio dal podio e le due “straniere d’Italia”, la polacca Monika Jaworska e la russa Natasha Lyubimova, a sorpresa nella top five della prima gara capitolina. Una prestazione al top è attesa anche da Giulia Atzori, Lara Cordioli, Rebecca Bianchi e Morenita Ferrari mentre tra le prime dieci proveranno ad entrare Giorgia Marolo, Federica Speranza, Sara Zaghini, Cinzia Nuti e Nadia Morè. Vittoria Rampolla e Anna Sperandio cercheranno di conquistare invece i primi punti in campionato e Ana Teran, Ilaria Aroldi, Nadia Yakhnich, Katia Di Egidio e la romana Sharon Chima (wild-card) proveranno a passare per la prima volta sotto la bandiera a scacchi. Il via della gara è previsto per domenica alle 15 e 25: dieci i giri in programma per 41,100 km. Ufficio Stampa F.M.I.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy