Trofeo Beatrice Bossini: prima edizione, vince Giulia Atzori

Trofeo Beatrice Bossini: prima edizione, vince Giulia Atzori

Commenta per primo!

Lo scorso fine settimana all’Autodromo dell’Umbria di Magione si è disputato il primo “Trofeo Esordienti Beatrice Bossini“, voluto e promosso dalla Federazione Motociclistica Italiana per promuovere la velocità femminile nella nostra Penisola nel ricordo della forte pilota tragicamente scomparsa lo scorso anno. Quattordici le motocicliste al via con l’autorevole vittoria di Giulia Atzori, che ha dominato concludendo la corsa con ben 15″ di vantaggio sulle più diretti inseguitrici.

Un’affermazione, conseguita in sella alla Yamaha YZF R6 del team Elle 2 Ciatti Racing, speciale per la Atzori: correva proprio insieme a Beatrice Bossini nel trofeo Aprilia Junior GP, stringendo un legame di amicizia durato nel tempo. Sul podio per le premiazioni erano presenti i genitori di “Bea”, con la madre a fare da apripista alla prova sulla moto delle compianta campionessa.

Tornando alla gara alle spalle di Giulia Atzori ha concluso Nadia Yakhinich, partita con il quarto tempo conseguito nelle prove, mentre al terzo posto Federica Speranza su Honda. Sfortunata Anna Vannetti, non partita dopo il miglior crono nelle qualifiche ufficiali.

Al 4° e 5° posto sotto la bandiera a scacchi Angela Pancaldi e Sharon Chima, che si sono guadagnate insieme a Giulia Atzori, Nadia Yakhinich e Federica Speranza l’accesso alla prova unica del Campionato Italiano Femminile previsto per il 12 settembre a Vallelunga.

Per il 2011 il Trofeo Esordienti Beatrice Bossini sarà un vero e proprio campionato con ben 4 prove all’attivo nei circuiti più importanti del panorama nazionale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy