PreGP 125: Spiranelli vince a Misano, Arbolino nuovo leader

PreGP 125: Spiranelli vince a Misano, Arbolino nuovo leader

Commenta per primo!

Spettacolo e colpi di scena hanno caratterizzato il terzo appuntamento stagionale del Campionato Italiano PreGP 125 disputato nel weekend del 7 luglio al Misano World Circuit Marco Simoncelli con un inedito vincitore sul gradino più alto del podio ed un nuovo capoclassifica di campionato. A seguito della squalifica per irregolarità tecnica della Honda di Matteo Romeo (la seconda consecutiva dopo Imola), a salire sul gradino più alto del podio è stato il lodigiano Fabio Spiranelli, alfiere del team GiMotorsport in sella ad una Honda RS125GP vestita dei colori G&C Motors e dell’Honda Italia Junior Team, autore sabato della pole position in 1’51″983 e grande protagonista nei 10 giri della contesa. In piena corsa per la vittoria con il già menzionato Romeo, Tony Arbolino, Michael Canducci, Marco Bezzecchi e Mattia Casadei, Spiranelli all’esposizione della bandiera a scacchi era transitato con soli 171/1000 di svantaggio rispetto a Romeo, ma le verifiche tecniche post-gara hanno consegnato la prima affermazione stagionale a Fabio Spiranelli, terzo differente vincitore nelle tre gare sin qui disputate. Arbolino (44) nuovo leader, Spiranelli (3) vincitore Legittima soddisfazione per il talentuoso pilota lodigiano, un secondo posto utile ai fini campionato per Tony Arbolino, portacolori del programma “Talenti Azzurri” di San Carlo e della Federazione Motociclistica Italiana schierato ufficialmente da RMU Racing, ora nuovo capoclassifica con 3 punticini di vantaggio rispetto al vincitore di Imola Kevin Sabatucci, settimo all’esposizione della bandiera a scacchi. Sul podio i colori Sic 58 Squadra Corse sono stati così difesi da Mattia Casadei, terzo sul tracciato di casa riuscendo a a regolare in volata Marco Bezzecchi (Metrakit del Team Rossocromo) e Michael Canducci (Honda del S2R), con Alex Fabbri sesto a precedere il già menzionato Sabatucci, Filippo Momesso ed il Campione Italiano MiniGP 50cc in carica Edoardo Sintoni, nono con una delle quattro Metrakit schierate dal Team Rossocromo. La lotta delle prime fasi di gara Con Fabio Spiranelli terzo vincitore in tre gare dopo i successi di Tony Arbolino (Misano-1) e Kevin Sabatucci (Imola), l’appuntamento per il Campionato Italiano PreGP 125cc 2 tempi è ora fissato per inizio settembre a Vallelunga. Campionato Italiano PreGP 125 2013 Misano World Circuit Marco Simoncelli, Classifica Gara 01- Fabio Spiranelli – Honda – 10 giri in 18’54.258 02- Tony Arbolino – RMU – + 0.418 03- Mattia Casadei – Honda – + 1.698 04- Marco Bezzecchi – Metrakit – + 1.780 05- Michael Canducci – Honda – + 2.031 06- Alex Fabbri – RMU – + 15.742 07- Kevin Sabatucci – Honda – + 18.149 08- Filippo Momesso – Honda – + 19.845 09- Edoardo Sintoni – Metrakit – + 20.735 10- Luca Pasqualotto – Honda – + 29.048 11- Paolo Grassia – RMU – + 29.231 12- Bruno Ieraci – Metrakit – + 29.280 13- Stefano Ferrante – RMU – + 29.612 14- Manuel Bastianelli – RMU – + 29.664 15- Jacopo Cretaro – Metrakit – + 29.787 16- Edoardo Negroni – Metrakit – + 1’03.000 17- Marco Sbaiz – Honda – + 1’13.365 18- Claudio De Stefano – Metrakit – + 1’13.999 19- Matteo Ghidini – Honda – + 1’18.515 20- Daniel Russo – Honda – + 1’45.353 21- Gabriele Fusco – + 1’51.239 22- Kevin Vandi – Metrakit – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy