PreGP 125: a Misano il terzo round 2013, Sabatucci nuovo leader

PreGP 125: a Misano il terzo round 2013, Sabatucci nuovo leader

Commenta per primo!

Al “Misano World Circuit Marco Simoncelli” nell’ambito della Coppa Italia Velocità della Federazione Motociclistica Italiana questo fine settimana i giovani talenti di almeno 13 anni d’età del Campionato Italiano PreGP 125 affronteranno il terzo di sei eventi del calendario con un avvincente confronto per la leadership della classifica. A seguito dei numerosi colpi di scena della seconda prova disputatasi lo scorso mese di giugno ad Imola, si presenterà da leader della PreGP 125 tricolore Kevin Sabatucci, promessa del motociclismo italiano, vincitore al Santerno sotto la pioggia regalando alla Sic 58 Squadra Corse la prima, emozionante affermazione in gara del progetto fortemente voluto da Paolo Simoncelli con il pieno supporto di San Carlo e Gresini Racing.

Grazie a questa vittoria, e a seguito alle squalifiche post-gara per irregolarità tecnica di Matteo Romeo e del Campione Italiano MiniGP 50cc in carica Edoardo Sintoni, il 14enne pilota ascolano questo fine settimana a Misano si presenterà in qualità di capoclassifica seppur con sole 3 lunghezze di vantaggio rispetto a Bruno Palazzese Ieraci (6° sul traguardo ad Imola con la Metrakit del Team Rossocromo), 8 a scapito di Tony Arbolino (RMU Racing), vincitore del primo round a Misano.

Da seguire con interesse nel fine settimana al MWC anche Mattia Casadei (Honda del Sic 58 Squadra Corse, quarto nella generale) e Fabio Esposto (quinto in classifica), con il via fissato alle 14:00 e 10 tornate dell’ex circuito Santamonica da completare insieme ai protagonisti della PreGP 250.

Campionato Italiano PreGP 125 2013
La Classifica di Campionato

01- Kevin Sabatucci – Honda – 33
02- Bruno Ieraci – Metrakit – 30
03- Tony Arbolino – RMU – 25
04- Mattia Casadei – Honda – 24
05- Fabio Esposto – Honda – 21
06- Matteo Ghidini – Honda – 20
07- Manuel Bastianelli – RMU – 13
08- Marco Bezzecchi – Metrakit – 13
09- Edoardo Sintoni – Metrakit – 13
10- Luca Pasqualotto – Honda – 11
11- Flavio Ferroni – Honda – 10
12- Filippo Momesso – Honda – 9
13- Jacopo Cretaro – Metrakit – 9
14- Edoardo Negroni – Metrakit – 8
15- Stefano Ferrante – RMU – 7
16- Alex Fabbri – RMU – 7
17- Alessio Setaro – RMU – 7
18- Matteo Porretta – Honda – 6
19- Alessandro Dezzi – Honda – 5
20- Marco Sbaiz – Honda – 4
21- Alberto Nicoletti – Metrakit – 3
22- Jacopo Arduini – Honda – 2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy