Il motociclismo italiano piange la scomparsa di Alberto Fantini

Il motociclismo italiano piange la scomparsa di Alberto Fantini

Commenta per primo!

Domenica 3 ottobre è venuto a mancare, all’età di 65 anni, Alberto Fantini, volto noto nel Motociclismo italiano ed internazionale. Fino al 2008 era stato il direttore di gara del mondiale Superbike, ricoprendo lo stesso ruolo dalla scorsa stagione nel Campionato Italiano Velocità.

Collaboratore della Federazione Motociclistica Italiana, è stato per anni amministratore della Sport Promotion che ha gestito il CIV fino alla stagione 2008.

Ricoverato da fine luglio in ospedale a Rimini per una malattia incurabile, Alberto Fantini lascia a 65 anni la moglie Maria e la figlia Valentina.

Il funerale avrà luogo domani, mercoledì 6 ottobre, alle 15:30 a Rimini. Da tutto il nostro staff le più sentite condoglianze alla famiglia Fantini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy