Coppa Italia: le gare di PreGP e SP a Misano Adriatico

Coppa Italia: le gare di PreGP e SP a Misano Adriatico

Commenta per primo!

Il Misano World Circuit ha ospitato il secondo appuntamento stagionale della Coppa Italia Velocità della FMI, con alcuni risultati a sorpresa tra PreGP e SP. Partendo dal Campionato Italiano PreGP, il giovanissimo Mattia Casadei, 13 anni di Rimini, ha conquistato la prima personale affermazione nella categoria in sella alla propria Metrakit 125cc 2 tempi, riuscendo a battere nel confronto diretto il vincitore del 1° round a Vallelunga Nicolò Jarod Bulega, secondo con la propria RMU, capoclassifica in solitaria del campionato. Sempre tra le “2 tempi”, quarto posto assoluto e terzo di classe per Filippo Scalbi, talento emergente prodotto del vivaio MiniGP, presenza fissa della Red Bull MotoGP Rookies Cup (diversi punti all’attivo tra Jerez ed Estoril), iscritto al round di Misano Adriatico come wild card su RMU. Nessuna sorpresa invece nella PreGP 250 4 tempi con il secondo trionfo consecutivo dopo Vallelunga, su Moriwaki, del romano Fabio Di Giannantonio, seguito a distanza da Andrea Zanotti e Alessio Castelli, rispettivamente 6° e 7° nella classifica assoluta. Campionato Italiano PreGP 2012 Misano Adriatico, Classifica Gara 01- Mattia Casadei – Metrakit – 8 giri in 18’25.810 (125 2T) 02- Nicolò Jarod Bulega – RMU – + 5.572 (125 2T) 03- Fabio Di Giannantonio – Moriwaki – + 5.847 (250 4T) 04- Filippo Scalbi – RMU – + 6.149 (125 2T) 05- Lorenzo Petrarca – RMU – + 14.750 (125 2T) 06- Andrea Zanotti – Moriwaki – + 27.681 (250 4T) 07- Alessio Castelli – Moriwaki – + 31.345 (250 4T) 08- William Pisano – Honda – + 34.619 (125 2T) 09- Matteo Romeo – Honda – + 45.701 (125 2T) 10- Elia Mengoni – Honda – + 50.169 (125 2T) 11- Andrea Speziale – Metrakit – + 58.205 (125 2T) 12- Axel Bassani – Sherco – + 59.158 (250 4T) 13- Antonio Pio Gravina – RMU – + 59.199 (125 2T) 14- Alain De Pascali – Honda – + 1’02.344 (125 2T) 15- Alessio Pascoli – Metrakit – + 1’02.516 (125 2T) 16- Giorgio Guerra – Metrakit – + 1’34.502 (125 2T) 17- Marco Malone – Honda – + 1’48.989 (125 2T) 18- Fabio Esposito – Metrakit – + 2’10.102 (125 2T) 19- Federico Marsili – Moriwaki – a 1 giro (250 4T) Sempre sotto la pioggia si è disputata la seconda prova del Campionato Italiano SP con il successo tra le 2 tempi di Federico Drago, abile a condurre la propria Aprilia al trionfo e al comando della classifica di campionato sfruttando le disavventure incontrate dagli attesi protagonisti Alessio Chessa ed Elia Veronesi, ben presto usciti di scena per due distinte scivolate. Valori in campo confermati tra le 4 tempi con la seconda vittoria di fila di Nicodemo Matturro con la propria Kawasaki Ninja 250R, seguito da Guido Lamberti e Fausto Mincione a completare il podio. Campionato Italiano SP 2012 Misano Adriatico, Classifica Gara 01- Nicodemo Matturro – Kawasaki – 8 giri in 18’07.872 (4T) 02- Edoardo Mazzuoli – Kawasaki – + 2.725 (4T) 03- Federico Drago – Aprilia – + 3.145 (2T) 04- Andrea Milioli – Aprilia – + 18.611 (2T) 05- Marco De Luca – Aprilia – + 24.908 (2T) 06- Guido Lamberti – Kawasaki – + 28.648 (4T) 07- Samuele Bertolasio – Aprilia – + 28.989 (2T) 08- Fausto Mincione – Kawasaki – + 40.999 (4T) 09- Francesco Tramarin – Aprilia – + 50.463 (2T) 10- Elia Veronesi – Aprilia – + 58.388 (2T) 11- Federico Boscolo – Aprilia – + 1’07.889 (2T) 12- Luigi Ritucci – Aprilia – + 1’10.709 (2T) 13- Giovanni Luc – Aprilia – + 1’13.553 (2T) 14- Vincenzo Pelliccia – Aprilia – + 1’13.705 (2T) 15- Mirco Modesti – Aprilia – + 1’13.993 (2T) 16- Antonio Aliberti – Aprilia – + 1’14.121 (2T) 17- Daniele Scagnetti – Aprilia – + 1’40.942 (2T) 18- Simone Facchetti – Aprilia – + 1’55.768 (2T) 19- Luca Mancarella – Kawasaki – + 1’57.529 (4T) 20- Fiorenzo Palli – Aprilia – + 2’08.600 (2T) 21- Phaedra Theffo – Aprilia – + 2’09.762 (2T) 22- Simone Esposto – Kawasaki – + 2’27.854 (4T) 23- Lorenzo Fortini – Aprilia – a 1 giro (2T) 24- Luca Seren Rosso – Kawasaki – a 1 giro (4T) 25- Vincenzo Lombardo – Aprilia – a 1 giro (2T) Il prossimo appuntamento per la Coppa Italia Velocità è ora in agenda per il 10 giugno all’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga con la presenza confermata delle classi PreGP e SP.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy