CIV: Sport Production, Montella e Scagnetti i primi vincitori del 2014

CIV: Sport Production, Montella e Scagnetti i primi vincitori del 2014

Commenta per primo!

La grande novità della stagione 2014. La “gloriosa” Sport Production, classi 125cc 2 tempi (SP 125) e 250cc 4 tempi (SP 250), a partire da quest’anno è stata promossa dalla Coppa Italia al programma del Campionato Italiano Velocità affiancando le altre quattro classi (Superbike, Supersport, Moto3, PreMoto3) al via. Un “promozione” al CIV resa possibile grazie ad una ristrutturazione dei trofei monomarca, senza modificare il format iniziale sempre articolato su 5 round, con prove cronometrate al sabato e gara singola la domenica. Con questa mosa la Federazione Motociclistica Italiana e il Comitato Velocità puntano a rilanciare la Sport Production quale classe propedeutica della specialità, grazie anche alla revisione dell’età minima richiesta, riportata agli originali 14 anni. Un percorso formativo iniziato lo scorso 6 aprile all’Autodromo Internazionale del Mugello che ha visto nel primo round le affermazioni di Yari Montella (SP 250 4 tempi) e Daniele Scagnetti (SP 125 2 tempi). Yari Montella dominatore nella SP 250 Partendo dalla Sport Production SP 250 4T, il 14enne Yari Montella in sella alla Kawasaki iscritta dal Team Velocisti ha rispettato appieno il pronostico della vigilia conquistando da assoluto dominatore la vittoria di classe e nell’assoluta. Per Montella 25 preziosi punti per la classifica, 20 per Luigi Ritucci (2°), 16 per Gianfranco Cucco (3°). Campionato Italiano Sport Production 250 4T 2014 Autodromo Internazionale del Mugello, Classifica Gara 01- Yari Montella – Kawasaki – 10 giri in 22’37.671 02- Luigi Ritucci – Kawasaki – + 13.599 03- Gianfranco Cucco – Kawasaki – + 29.857 04- Nikolas Mastrosimone – Kawasaki – + 33.933 05- Enrico Tognocchi – Kawasaki – + 34.616 06- Nicola Di Rago – Kawasaki – + 59.792 07- Matteo Costa – Kawasaki – + 1’49.378 Corsa per la vittoria nella SP 125 Passando alla Sport Production SP 125 2T il Campione in carica e “specialista” della categoria Daniele Scagnetti si è assicurato la prima vittoria stagionale seppur soltanto in volata su Niko Barani (2°) e Federico Drago, terzo a completare un podio racchiuso in soli 6/10. A seguire completano la top-5 Mirco Modesti e Marco Baldassarre. Campionato Italiano Sport Production 125 2T 2014 Autodromo Internazionale del Mugello, Classifica Gara 01- Daniele Scagnetti – Aprilia – 10 giri in 22’53.117 02- Niko Barani – Aprilia – + 0.593 03- Federico Drago – Aprilia – + 0.601 04- Mirco Modesti – Aprilia – + 17.169 05- Marco Baldassarre – Aprilia – + 17.181 06- Massimiliano Tesori – Aprilia – + 18.962 07- Emanuele Pietrarelli – Aprilia – + 19.748 08- Giulio Mattia Balella – Aprilia – + 45.294 09- Gabriele Fusco – Aprilia – + 1’01.944 10- Gianluca Maria Garofoli – Aprilia – + 1’02.009 11- Lorenzo Fortini – Aprilia – + 1’09.319 12- Davide Mastrangelo – Aprilia – + 1’21.019 13- Francesco Porcari – Aprilia – + 2’07.444 La lotta nella SP 125 Prossimo round per il Campionato Italiano Sport Production il 18 maggio all’Autodromo “Piero Taruffi” di Vallelunga.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy