CIV: motori Supersport Honda per la classe Moto2

CIV: motori Supersport Honda per la classe Moto2

Commenta per primo!

All’EICMA di Milano sono state confermate alcune novità per la classe Moto2 che, nel 2011, correrà nel Campionato Italiano Velocità insieme alla Supersport, ma con classifica separata.

La Moto2 manterrà il medesimo regolamento tecnico definito nell’ultima prova del CIV 2010 al Mugello, con la novità del propulsore.

La scelta è ricaduta sui motori Honda in configurazione Supersport, con centralina HRC. Nel mondiale sono stati realizzati motori specifici Honda dalla GEO Technology, mentre nel CEV le squadre possono montare propulsori “Stock” Honda della CBR 600RR edizione 2009 e 2010.

Nei prossimi giorni, sul sito internet ufficiale del Campionato Italiano Velocitò (CIV.tv), sarà disponibile il regolamento completo del CIV Moto2.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy