CIV Junior: primo round 2015 ad Ortona

CIV Junior: primo round 2015 ad Ortona

Commenta per primo!

Al Circuito Internazionale d’Abruzzo di Ortona (CH) scatta nel fine settimana del 22-24 maggio la stagione 2015 del CIV Junior, riconfermato “contenitore” dei Campionati Italiani Minimoto (classi Cadetti e Junior) e MiniGP (MiniGP 50cc e la novità PreMiniGP 50cc) comprensivo del recente innesto del Trofeo OHVALE GP-0. Se venerdì 22 maggio la giornata vedrà i giovani talenti della Velocità nazionale presenziare al Briefing obbligatorio con il Settore Tecnico FMI, all’indomani si scenderà in pista per le prove libere ed ufficiali che determineranno lo schieramento di partenza delle sei gare in programma domenica 24 maggio a partire dalle 9:40, offrendo i primi verdetti di una stagione 2015 che andrà in archivio il 20 settembre prossimo a Franciacorta.

Campionato Italiano Minimoto

Da sempre imprescindibile “palestra” formativa per i Campioni di domani, il Campionato Italiano Minimoto trova conferma nel CIV Junior con due distinte graduatorie: Cadetti (per i giovani centauri da 8 a 10 anni) e Junior (9-10-11 anni). Soppresse per esiguo numero di consensi le categorie “Open” e “Amatori”, confermate (e rilanciate) nell’ambito della Coppa FMI Junior a validità territoriale che ha già raccolto un rimarchevole successo di partecipanti. Al Circuito Internazionale d’Abruzzo i giovanissimi della graduatoria “Junior” si sfideranno domenica mattina alle 9:40 con 10 giri in programma, seguirà alle 10:10 la partenza della corsa riservata ai “Cadetti” articolata sulla distanza di 8 giri.

Le classi del Campionato Italiano Minimoto

– Cadetti (8-10 anni)

– Junior (9-10-11 anni)

Campionato Italiano MiniGP

Romano Fenati (3° tra le MiniGP 50cc nel 2006), Francesco Bagnaia (Campione Europeo e vice-Campione Italiano MiniGP 50cc nel 2009), Niccolò Antonelli (Campione Italiano MiniGP 50cc 2008), Enea Bastianini (Campione Europeo e Vice-Campione Italiano MiniGP 70cc 2011) più gli attuali portacolori del San Carlo Team Italia, Matteo Ferrari (Campione Italiano MiniGP 50cc 2009) e Stefano Manzi (a sua volta Campione Italiano MiniGP 50cc 2010 e tra le 70cc nel 2011). Nel Campionato Italiano MiniGP si sono formati tutti i principali portabandiera italiani attuali protagonisti del Mondiale Moto3, confermando la validità di una categoria destinata a lanciare nuove promesse del “vivaio azzurro”. Accanto alla confermatissima classe MiniGP 50cc (11-13 anni), quest’anno si affiancherà l’inedita PreMiniGP 50cc riservata ai giovani centauri nati nel 2003-2004-2005 su moto Metrakit Mini GP 50 SP assegnate tramite sorteggio e curate grazie all’assistenza tecnica fornita del Team Rossocromo Racing. L’obiettivo della PreMiniGP è di attestarsi quale vivaio/serbatoio di talenti per il motociclismo italiano, preparando le miglior promesse della specialità ai successivi “step” di carriera a livello nazionale ed internazionale.

Le classi del Campionato Italiano MiniGP

– PreMiniGP 50 (10-12 anni)

– MiniGP 50 (11-13 anni)

Trofeo OHVALE GP-0

Grazie all’accordo tra la Federazione Motociclistica Italiana e OHVALE S.r.l. a partire da quest’anno nel CIV Junior si disputerà il “Trofeo OHVALE GP-0″ riservata ai piloti dai 14 anni in su ai comandi dalle OHVALE GP-0, motocicletta caratterizzata da un telaio a traliccio, sospensioni regolabili, ruote da 10” e motore 4 tempi a marce. I piloti si sfideranno in un’unica griglia, ma con due distinte classi con classifiche separate (GP-0 160 e GP-0 190 Daytona). Peculiarità del Trofeo OHVALE GP-0 i costi decisamente contenuti, la facilità di guida,l’alto livello tecnico del mezzo e gli elevati standard organizzativi e di sicurezza garantiti dalla FMI.

Le classi del Trofeo OHVALE GP-0

– OHVALE GP-0 160 (Età oltre 14 anni)

– OHVALE GP-0 190 Daytona (Età oltre 14 anni)

Federazione Motociclistica Italiana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy