CIV Junior: i verdetti del 1° round 2014 di MiniGP e Minimoto ad Ortona

CIV Junior: i verdetti del 1° round 2014 di MiniGP e Minimoto ad Ortona

Commenta per primo!

Domenica 25 maggio è andato in scena ad Ortona (CH) la gara di apertura del CIV Junior 2014, e sono stati ben 80 i piloti che si sono dati battaglia sul circuito abruzzese, considerando, oltre alle Minimoto e alla MiniGP50, anche i giovanissimi della Metrakit MiniGp School e il Trofeo MiniGP 100. Campionato Italiano Minimoto Junior B. Al via è partito benissimo Matteo Patacca (Phantom), seguito da Devis Bergamini ed Elia Bartolini. Il pilota del Motoclub Phantom Corse nel corso dei 10 giri previsti ha guadagnato un largo margine sugli inseguitori Bertelle e Bartolini ed ha tagliato per primo il traguardo. Matteo Bertelle (DM) ha chiuso secondo, davanti a Devis Bergamini (Pasini). Junior A. Partenza sul filo di lana per Matteo Boncinelli che ha lanciato la sua Zpf in testa alla gara, seguito dal “Bonci”, Gabriele Mastroluca (Phantom) e Alex Scorpaniti su SG. Boncinelli ha avuto un andamento costante nel corso di tutti i giri e ha tagliato per primo il traguardo. Ad aggiudicarsi il 2° gradino del podio è stato il romano Gabriele Mastroluca che all’ultima curva ha sorpassato Alex Scorpaniti, terzo. SAV. La classe dedicata agli esordienti ha regalato grande spettacolo con una partenza concitata che ha visto Manuel Margarito subito al comando, per poi essere penalizzato di 20 secondi per partenza anticipata. Da sottolineare la bella gara di Emiliano Ercolani (Phantom) che si è aggiudicato il primo round del campionato, al secondo posto il pilota olandese Collin Veijer su GRC, mentre sul terzo gradino del podio è salito Francesco Mongiardo (ZPF), il pilota del Moto club Pasini Racing. Open A-B. Intorno alle ore 11:30 si sono schierati sulla griglia di partenza i “grandi” delle ruote basse: le classi Open A ed Open B. I piloti hanno dato spettacolo sul veloce tracciato abruzzese con tanti sorpassi e bei duelli. Nella classe Open A è stato Luca Pirotti (Zpf) ad aggiudicarsi la vittoria, seguito da Roberta Ponziani su DM, terzo Nicolò Passerini (Blata). Nella potente classe Open B sul gradino più alto del podio è salito il pluricampione italiano Michael Carbonera (DM) che si è aggiudicato questo primo round, secondo Alessio Chessa (DM) impegnato con ottimi risultati anche nel Campionato italiano SP, terzo Nicola Domenichelli (DM). Campionato Italiano MiniGP Dopo la pausa pranzo sono scesi in pista i protagonisti della Metrakit MiniGP School e del Trofeo MiniGP 100, due trofei schierati sulla stessa griglia, ma con classifiche separate. Nella Metrakit MiniGP School i protagonisti indiscussi di giornata sono stati Gabriele Giannini e Alberto Surra, che si sono alternati al comando per tutti gli 8 giri previsti. Alla fine l’ha spuntata il pilota del MC Monaco Gabriele Giannini, seguito da un ottimo Alberto Surra, terzo Giovanni Spatola. Nel Trofeo MiniGP 100, questa la classifica finale: 1° Lorenzo Imperiano; 2° Andrea Grasso; 3° Frate Michelangelo I centauri della classe MiniGP 50 hanno regalato delle fortissime emozioni agli spettatori presenti sugli spalti del circuito Abruzzese. Al via sono scattati come delle fionde Bonoli, Serinaldi e Baldini, ma dopo un giro Omar Bonoli si è tirato fuori dai giochi a causa di una scivolata senza conseguenze, per poi chiudere undicesimo. Davide Baldini (RMU) del motoclub Pasini Racing ha preso la testa della gara, seguito dal compagno di squadra, Riccardo Rossi e da Simone Serinaldi (SG). Baldini ha tagliato il traguardo e si è aggiudicato il primo round del campionato tricolore davanti a Riccardo Rossi (RMU), alla sua prima esperienza con le ruote da 12”, e Simone Serinaldi (SG). Archiviato il primo round di Ortona, il CIV Junior scenderà nuovamente in pista il prossimo 15 giugno presso il circuito di Casaluce (CS).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy