CIV: Forward Racing Junior Team vince a Misano

CIV: Forward Racing Junior Team vince a Misano

Commenta per primo!

Al Misano World Circuit il Forward Racing Junior Team ha preso parte alla prima prova della Mototemporada Romagnola. La gara aveva lo scopo di presentarsi ben preparati all’appuntamento che fra 10 giorni vedrà l’inizio del Campionato Italiano Velocità sullo stesso circuito e vedeva schierati buona parte dei team presenti nel CIV. Piloti e tecnici hanno dimostrato in questo week end livelli di motivazione e grinta degni delle fasi piu’ calde del Campionato, evidenziando l’unione già presente nel gruppo.

A sottolineare quanto detto le prestazioni, Ferruccio Lamborghini 2’ in griglia di partenza a 8 millesimi dalla Pole risolvendo problematiche di assetto che lo attanagliavano dal venerdi’, Luca Vitali 2’ anch’egli in griglia a 12 millesimi, Franco Morbidelli pronto a scattare dalla 10’ posizione con 1.42.9. La gara MotoEstate classe 600 Open ha visto il “Lambo”, su Suter MMX, avanzare senza sosta fino a raggiungere la vittoria con un vantaggio di quasi 6 secondi sugli avversari ed effettuando bellissimi sorpassi sui diretti concorrenti in sella a Moto2 e Supersport.

La gara Mototemporada classe 600 Stock, a cui partecipavano i nostri portacolori Luca Vitali e Franco Morbidelli, ha invece evidenziato la rabbia agonistica di Luca che al secondo split del primo giro era in testa con 1” di vantaggio sull’inseguitore. Rovescio della medaglia la caduta all’ingresso della curva da quarta precedente a quella del carro. Franco Morbidelli, nella stessa gara di Luca, si è invece classificato 8’ con una grande prestazione abbassando ancora il suo tempo di un altro decimo ed effettuando un doppio sorpasso all’ultimo giro frutto del coraggio che contraddistingue le sue gare.

Ferruccio Lamborghini

Prima vera gara con la Moto2 all’interno di manifestazioni organizzate della Federazione Italiana….e prima vittoria, oltretutto con il motore in versione Stock. Sono felicissimo, soprattutto perché stiamo iniziando a risolvere i problemi di assetto e quindi comincio ad avere fiducia nella moto“.

Luca Vitali

Siamo andati benissimo tutto il weekend e solo questa caduta ha rovinato la possibile festa. Volevo migliorarmi nella prestazione dei primi giri per distanziare gli avversari e successivamente controllare a gomme usurate. Ci stavo riuscendo ma non so’ se e’ stata una folata di vento..o la gomma non ancora in perfetta temperatura a farmi cadere, so’ solo che non c’era motivo per mollarmi cosi. Considero il weekend piu’ favorevole di quello che si possa credere, abbiamo raccolto molte informazioni in vista del CIV“.

Franco Morbidelli

Una gara fantastica con il doppio sorpasso finale a darmi soddisfazione, la mia guida pulita mi stà aiutando a conoscere bene la moto, quando mi sentiro’ completamente apposto iniziero’ ad essere anche un po’ piu’ aggressivo. L’ottavo posto di oggi devo vedere in cosa si tradurrà nelle gare CIV ma dà fiducia, soprattutto legato ai tempi che ancora si stanno abbassando“.

Paolo Maffioli (Team Manager)

Grande Ferruccio, il lavoro di questi due weekend. sulla Moto2 aveva bisogno di una finalizzazione decisa e c’è stata. Ad oggi siamo davanti ai nostri diretti rivali e questo fa ben sperare. I ragazzi della Stock sono stati altrettanto bravi, Franco ha ottenuto un ottimo risultato, mentre Luca è stato un po’ irruente ma comunque bravo ! Se proprio doveva cadere, meglio cadere mentre si e’ in testa cercando di spingere forte. Ammetto che la doppietta Moto2-Stock600 mi sarebbe molto piaciuta, ma le gare sono questo e meglio scivolare ora facendo esperienza che durante le gare del campionato“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy