CIV: conclusi i Test ufficiali ad Imola

CIV: conclusi i Test ufficiali ad Imola

Tre giorni di test per scoprire i nuovi volti del Campionato Italiano Velocità. Con già oltre 100 iscritti confermati nelle quattro classi (la rinnovata Superbike, Supersport, Superstock 600 e Moto3), all’Autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola lo scorso fine settimana, nonostante condizioni metereologiche a tratti poco congeniali per il regolare svolgimento delle attività (la neve e grandine incontrate venerdì il caso più lampante), i protagonisti della serie tricolore hanno preso parte ai test ufficiali riservati sabato e domenica anche ai possessori della licenza FMI. Accanto a diverse “comparsate” del mondiale (Vittorio Iannuzzo su Grillini BMW, ma anche Riccardo Russo con la Kawasaki Puccetti del World Supersport e diversi protagonisti della Superstock 1000 FIM Cup), gli addetti ai lavori hanno seguito con tutte le dovute attenzioni del caso le evoluzioni della rinnovata classe Superbike, da quest’anno con regolamentazione Superstock 1000 e pneumatici slick da 17″. Sebastien Gimbert Una formula invitante che ha attratto oltre 40 piloti iscritti (nessun campionato nazionale Superbike del pianeta può vantare un simile schieramento) ed un due volte Campione del Mondo come Manuel Poggiali, presente ad Imola con la Ducati 1199 Panigale R del Team Grandi Corse con cui affronterà la stagione 2013 che sancisce il suo ritorno in sella dopo quattro anni di assenza. Oltre al pilota sammarinese non è mancato all’appello il vice-Campione del Mondo Endurance in carica Sebastien Gimbert, passato insieme al Team Thevent (BMW Motorrad France) dal FSBK al CIV con l’obiettivo di condurre la propria BMW HP4 calzata Michelin al titolo di categoria. Un traguardo già raggiunto in passato tra Superstock e Superbike da Alex Polita, al rientro nel CIV questa volta con la Suzuki GSX-R 1000 del Supersonic Racing Team by Boselli Races, regolarmente presente ad Imola. Kevin Calia precede Alex Polita Per la corsa al titolo comprensibilmente tutti dovranno vedersela con lo squadrone del Barni Racing Team, in cerca del “bis” dopo il trionfale 2012 (doppio titolo SBK-STK) con Eddi La Marra, Ivan Goi e Kevin Calia. Per loro e per gli oltre 100 iscritti del Campionato Italiano Velocità l’appuntamento è ora fissato al 6-7 aprile prossimi per il primo “doppio round” 2013 in agenda all’Autodromo Internazionale del Mugello. Foto: Autodromo Enzo e Dino Ferrari Imola

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy