Campionato Italiano MiniGP: doppietta di Manzi nella 70cc a Latina

Campionato Italiano MiniGP: doppietta di Manzi nella 70cc a Latina

Commenta per primo!

Regalando uno spettacolo senza pari, Stefano Manzi si riconferma, come a Castelletto, il pilota da battere, stravincendo in Gara1 e Gara2. Con una grande prova di forza, Manzi è stato in fuga per tutta la gara. Pilota velocissimo ed intelligente, in sella ad una Metrakit tecnicamente perfetta, ha dimostrato il suo valore sin dal primo momento con delle partenze fulminanti. Terzo in griglia, è subito passato in testa lasciando indietro tutti gli avversari. “La gara è andata davvero bene“, ha dichiarato Manzi dopo le vittorie. “Grazie ad un’ottima partenza sono subito passato in testa per poi andare in fuga dopo il primo giro. La Gara 2 è stata la fotocopia della prima, anche se, in questo caso, la partenza è stata ancora più bella“. Quando era già in testa alla prima gara, a causa della bandiera rossa al primo giro, Manzi ha dovuto ricominciare tutto daccapo, ma, con grande maturità, è riuscito a mantenere concentrazione e freddezza. I risultati parlano chiaro. In Gara1 è stato dominio assoluto: Manzi ha percorso i dieci giri previsti sempre in testa, segnando il miglior tempo in gara (1.03.495). Il Team 8sedici dispone di una Metrakit perfetta e di un clima di serenità e affiatamento. Alessandro Del Bianco, pilota 8sedici nella classe 80, è stato vicino al collega durante il weekend supportandolo anche sulla griglia di partenza. In un mondo in cui c’è tantissima competizione non si assiste spesso a scene simili. Il Team conta sul supporto di sponsor quali Gigroup, TUV, Onefun e CISI. Grazie al loro aiuto, questi giovanissimi talenti possono farsi strada ed ottenere risultati eccellenti, perché, nel motociclismo, vittorie come quelle di Manzi sono sempre frutto di un mix perfetto tra moto e pilota. “Dedico la mia vittoria al mio babbo e a Metrakit, in particolare a Gabriele Scalzi e Silvio di Sciullo, che mi hanno dato l’opportunità di guidare una moto fortissima e di vincere la gara” ha dichiarato il vincitore di Latina. Con 100 punti in Classifica Generale, Manzi e il Team cominciano a pensare alla prossima gara di Busca il 17 Luglio. Da segnalare, nel Campionato MiniGP classe 50, il buon risultato di un altro pilota Metrakit, Calogero Ciulla, che si è classificato al terzo posto riuscendo a tenere il passo dei primi due per tutta la gara grazie ad una guida molto efficace nel tratto misto della pista. Ufficio Stampa Metrakit Italia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy