CIV Vallelunga Supersport Gara: vittoria importante per Tamburini, Dionisi 2°

CIV Vallelunga Supersport Gara: vittoria importante per Tamburini, Dionisi 2°

Commenta per primo!

Splendido successo di Roberto Tamburini (Yamaha Bike Service), che batte di misura Ilario Dionisi (Honda Scuderia Improve) e riduce a 11 punti il distacco in classifica dal rivale con ancora una gara da disputare. Il pilota romagnolo ha condotto una gara di studio alle spalle del romano, decidendo di scoprire le carte a quattro giri dalla fine. I due centauri italiani hanno fatto gara a sé sin dalle prime tornate, distanziando la concorrenza e portando la battaglia fino all’ultimo passaggio.

Proprio al giro conclusivo, “Tambu” ha tirato fuori quel qualcosa in più che gli ha permesso di tenere a leggera distanza Dionisi e di tagliare indisturbato il traguardo. Completa il podio l’esperto Alex Gramigni, che ha avuto la meglio su un Alessio Palumbo (Honda Velmotor 2000) in difficoltà nei giri conclusivi, sopravanzato nel finale dai due piloti Moto2 Alessandro Andreozzi (FTR Andreozzi Racing) e Danilo Marrancone (Bimota Team QDP).

Quinto classificato è Mirko Giansanti (Kawasaki Puccetti Racing), davanti al compagno di squadra Stefano Cruciani ed a Alessio Velini (Honda Velmotor 2000). A proposito delle Moto2, a completare il podio la Suter del Faenza Racing condotta da Mattia Tarozzi, fuori gioco invece Ferruccio Lamborghini (problemi fisici alla clavicola frattura e operata in precedenza) e Federico D’Annunzio, squalificato per non aver rispettato un ride through comminatogli dalla direzione gara.

Campionato Italiano Supersport 2011
Vallelunga, Classifica Gara

01- Roberto Tamburini – Bike Service Racing Team – Yamaha YZF R6 – 18 giri in 30’32.941
02- Ilario Dionisi – Scuderia Improve – Honda CBR 600RR – + 0.414
03- Alessandro Gramigni – 391 Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 10.136
04- Alessio Palumbo – Velmotor by xone – Honda CBR 600RR – + 16.995
05- Mirko Giansanti – Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 19.349
06- Stefano Cruciani – Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 29.170
07- Alessio Velini – Velmotor by xone – Honda CBR 600RR – + 31.872
08- Nico Vivarelli – Triumph Daytona 675 – + 36.152
09- Cristiano Erbacci – RBC Racing – Yamaha YZF R6 – + 48.244
10- Simone Bugatti – Quarantaquattro Racing – Honda CBR 600RR – + 54.231
11- Daniele Ferri – Carevetus – Yamaha YZF R6 – + 1’04.128
12- Beniamino Gallo – Velmotor by xone – Honda CBR 600RR – + 1’20.836
13- Eduard Blokhin – RivaMoto – Yamaha YZF R6 – + 1’36.571
14- Oleg Pozdneev – RivaMoto – Yamaha YZF R6 – + 1’42.969

Classifica Moto2

01- Alessandro Andreozzi – Andreozzi Reparto Corse – FTR Moto M210 – 18 giri in 30’48.813
02- Danilo Marrancone – Team QDP – Bimota HB4 – + 1.071
03- Mattia Tarozzi – Faenza Racing – Suter MMX – + 1.226
04- Nicolas Stizza – Grillini Gapam Moto2 Team – Gapam GP201 – + 24.844
05- Sebastiano Zerbo – Maranga WRM – Rossi Moto – + 58.654

Valerio Piccini

Servizio Fotografico: Antonio Inglese – Inglishphoto.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy