CIV Supersport: verso Imola, per il campionato tutto ancora in gioco

CIV Supersport: verso Imola, per il campionato tutto ancora in gioco

Commenta per primo!

Cinquanta punti ancora in gioco, cinque piloti in lizza per il campionato, due giovanissimi in testa alla classifica. Senza alcun dubbio è la Supersport la classe più combattuta del Campionato Italiano Velocità con la top-five racchiusa in soltanto 24 punti e quattro differenti vincitori nelle prime cinque gare, sposando il talento di due giovani interpreti quali Ferruccio Lamborghini e Roberto Tamburini all’esperienza di un terzetto composto da Ilario Dionisi, Cristiano Migliorati e Gianluca Vizziello.

Dopo le prime cinque gare è Ferruccio Lamborghini a comandare a quota 88, frutto di due vittorie con la Yamaha YZF R6 del team Media Action by Pro Race. Protagonista nella Superstock 600, tra le Supersport si è mostrato velocissimo così come Roberto Tamburini, promosso insieme al team Bike Service in questa categoria con anche il podio sfiorato nel mondiale a Misano Adriatico.

Separati da 10 punti in classifica, i due lotteranno nei prossimi mesi per il campionato e, probabilmente, anche in Moto2 come wild card al Gran Premio di Misano, con già qualche test all’attivo…

Pensa al campionato Ilario Dionisi, terzo a -18 dalla vetta, dominatore nella “sua” Vallelunga con la Honda della Scuderia Improve. Ha vinto a Monza invece Gianluca Vizziello, 5° a -24 su Honda Velmotor 2000, scavalcato anche da Cristiano Migliorati (4°, -19) con la Kawasaki del Puccetti Racing alla ricerca dell’ennesimo titolo tricolore.

Servizio Fotografico: Antonio Inglese – Inglishphoto.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy