CIV Supersport Mugello Gara: errore di Pirro, trionfa Velini

CIV Supersport Mugello Gara: errore di Pirro, trionfa Velini

Commenta per primo!

Clamoroso errore di Michele Pirro, già incoronato campione italiano Supersport 600 nel corso della precedente prova a Misano Adriatico: alla penultima tornata un errore al Correntaio gli è costato la possibilità di conquistare la quinta vittoria stagionale in favore di Alessio Velini (Yamaha – Team V.R.). Allo spegnimento del semaforo è Cristiano Migliorati (Kawasaki – Puccetti Racing) a prendere la testa della gara scattando dalla terza casella della prima fila seguito da Simone Sanna (Honda – Velmotor 2000), Alessio Velini e Michele Pirro (Yamaha – Lorenzini by Leoni)  in quarta posizione. Già alla seconda tornata il ventitreenne di San Giovanni Rotondo si porta in testa alla corsa tallonato dall’inseguitore di tutta la stagione, Velini che due giri più tardi si porta in testa. Mentre il duo formato da Pirro e Velini scappa staccando gli inseguitori di ben 6 secondi, nel secondo gruppetto formato da Migliorati, Dionisi, Giansanti e Ciavattini si scatena la battaglia per il terzo posto sul podio che nel corso della settima tornata perde uno dei protagonisti, Simone Sanna, costretto a rientrare ai box.

Al penultimo giro Michele Pirro nel tentativo di avvicinarsi a Velini per sferrare un attacco nella parte finale del tracciato, perde l’anteriore al Correntaio in una scivolata senza conseguenze che lo mette fuori gioco per la gara. Nel gruppetto degli inseguitori la lotta è ancora aperta e si conclude ancora una volta in volata sul rettilineo sotto la bandiera a scacchi con Giansanti che riesce a beffare Ciavattini e Dionisi. Quinta posizione per Migliorati seguito da Ivanov, Battaini, Corradi, Brannetti e Marracone a chiusura della top ten.

La classifica finale del campionato vede quindi Michele Pirro campione italiano con 100 punti, seconda posizione per Alessio Velini a 89, terzo Cristiano Migliorati a 62 e quarto Franco Battaini a 56,5.

Campionato Italiano Velocità Supersport 2009
Mugello, Classifica Gara

01- Alessio Velini – Yamaha YZF R6 – 14 giri in 27’19.842
02- Mirko Giansanti – Triumph Daytona 675 – + 7.434
03- Diego Ciavattini – Honda CBR 600RR – + 7.557
04- Ilario Dionisi – Honda CBR 600RR – + 7.621
05- Cristiano Migliorati – Kawasaki ZX-6R – + 9.938
06- Vladimir Ivanov – Yamaha YZF R6 – + 10.784
07- Franco Battaini – Yamaha YZF R6 – + 11.508
08- Alessio Corradi – Kawasaki ZX-6R – + 11.544
09- Alessandro Brannetti – Yamaha YZF R6 – + 16.543
10- Danilo Marrancone – Kawasaki ZX-6R – + 16.557
11- Giuseppe Barone – Honda CBR 600RR – + 16.890
12- Alessio Brugnoni – Yamaha YZF R6 – + 17.071
13- Alex Sassaro – Honda CBR 600RR – + 26.058
14- Marco Muzio – Honda CBR 600RR – + 33.682
15- Sergio Ruggiero – Yamaha YZF R6 – + 40.127
16- Tommaso Totti – Yamaha YZF R6 – + 55.484
17- Raffaele Vargas – Honda CBR 600RR – + 55.521
18- Marco Pirazzoli – Triumph Daytona 675 – + 56.374
19- Damien Berclaz – Yamaha YZF R6 – + 1’06.449
20- Matteo Marzotto – Kawasaki ZX-6R – + 1’14.780
21- Matteo Milanese – Yamaha YZF R6 – + 1’20.712
22- Eduard Blokhin – Yamaha YZF R6 – + 1’23.715

Silvia Lavezzo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy