CIV Stock 600 Mugello Gara: vince Lamborghini, Boscoscuro campione

CIV Stock 600 Mugello Gara: vince Lamborghini, Boscoscuro campione

Commenta per primo!

Un successo che non basta a Ferruccio Lamborghini per aggiudicarsi il titolo tricolore Superstock 600. Il campione è infatti Andrea Boscoscuro, a cui è bastato il terzo posto al Mugello per laurearsi primo vincitore del CIV Stock 600, serie istituita quest’anno dalla Federmoto che ha dato possibilità a tanti piloti di emergere. Tra questi c’è proprio il pilota di Schio, provincia di Vicenza, quest’anno sempre a podio con due vittorie in bacheca ed un titolo importante conseguito con la Yamaha del Team Riviera FCC che da anni ha creduto sulle potenzialità del giovane pilota veneto.

Stesso discorso si può fare per Ferruccio Lamborghini, vincitore di gara con discreto vantaggio sugli inseguitori provando tutto per ottenere il casco tricolore. Il pilota bolognese ha preso il comando subito al secondo giro della ripartenza complice la bandiera rossa al primo via per un incidente con 4 piloti coinvolti, senza dare alcuna possibilità alla concorrenza di insidiarlo. Purtroppo per lui questa vittoria non è bastata, con Andrea Boscoscuro terzo e nuovo Campione Italiano Stock 600.

Sul podio ha poi concluso in seconda posizione Fabio Massei, mentre il poleman Roberto Tamburini in sella alla Yamaha WCR Bike Service ha perso la volata per la terza posizione proprio con Boscoscuro. Bella prova anche per Dino Lombardi, quinto davanti a Tommaso Lorenzetti, Simone Sancioni e Giuliano Gregorini, talenti attesi alla conferma anche nella stagione 2010.

Campionato Italiano Velocità Superstock 600 2009
Mugello, Classifica Gara

01- Ferruccio Lamborghini – Yamaha YZF R6 – 8 giri in 15’47.216
02- Fabio Massei – Yamaha YZF R6 – + 1.319
03- Andrea Boscoscuro – Yamaha YZF R6 – + 1.577
04- Roberto Tamburini – Yamaha YZF R6 – + 1.578
05- Dino Lombardi – Yamaha YZF R6 – + 4.192
06- Tommaso Lorenzetti – Yamaha YZF R6 – + 4.276
07- Simone Sancioni – Yamaha YZF R6 – +5.761
08- Giuliano Gregorini – Yamaha YZF R6 – + 7.314
09- Raffaele Filice – Yamaha YZF R6 – + 7.382
10- Fabio Menghi – Yamaha YZF R6 – + 7.392
11- Marco Marcheluzzo – Honda CBR 600RR – + 9.971
12- Federico Dittadi – Yamaha YZF R6 – + 11.842
13- Federico D’Annunzio – Yamaha YZF R6 – + 12.207
14- William Marconi – Yamaha YZF R6 – + 12.313
15- Thomas Caiani – Kawasaki ZX-6R – + 12.506
16- Kevin Dittadi – Yamaha YZF R6 – + 12.665
17- Gabriele Cottini – Honda CBR 600RR – + 13.489
18- Marco Colandrea – Yamaha YZF R6 – + 16.338
19- Gianluigi Busiello – Kawasaki ZX-6R – + 17.720
20- Daniele Rossi – Honda CBR 600RR – + 17.868
21- Gabriele Poma – Yamaha YZF R6 – + 18.045
22- Kevin Terranova – Yamaha YZF R6 – + 25.359
23- Andrea Pirazzoli – Yamaha YZF R6 – + 25.614
24- Nicola Morrentino – Yamaha YZF R6 – + 25.964
25- Nicolò Lagiongada – Yamaha YZF R6 – + 29.438
26- Luca Coletto Nuova – Honda CBR 600RR – + 29.545
27- Daniele Moschini – Yamaha YZF R6 – + 33.372
28- Lorenzo Desci – Yamaha YZF R6 – + 38.180
29- Fabio Mottola – Yamaha YZF R6 – + 38.249
30- Antonello Marras – Yamaha YZF R6 – + 38.652
31- Mirko Zappon – Honda CBR 600RR – + 43.397
32- Luca Salvadori – Yamaha YZF R6 – + 43.402

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy