CIV Stock 1000: il team Stop & Go Dunlop rivela i piani per il 2010

CIV Stock 1000: il team Stop & Go Dunlop rivela i piani per il 2010

Commenta per primo!

Lo scorso sabato nella sala stampa del Circuito Internazionale del Mugello, il team Stop & Go Dunlop ha rivelato la propria line-up per la stagione 2010 nella categoria Superstock 1000 del Campionato Italiano Velocità. Il team manager Andrea Petricca ha presentato Roberto Lacalendola come pilota per la stagione ventura che andrà ad occupare la sella che per due stagioni è stata di Stefano Cruciani, fresco campione tricolore Superstock 1000, costretto a lasciare la categoria per questioni di età.

“Sono molto felice di annunciare questa unione tra me e il team Stop e Go”, ha dichiarato Roberto. “Sono motivato ad ottenere buoni risultati. Già quest’anno ho dimostrato di riuscire ad andar forte in sella alla Ducati, il team è uno dei migliori della categoria e sicuramente  il prossimo anno non partiremo da zero.”

Il team manager Andrea Petricca ha sottolineato di aver riconosciuto in Lacalendola le doti adatte allo stile della squadra. “È un ragazzo serio, veloce, capace di darci grosse soddisfazioni. Stefano (Cruciani) non può più gareggiare in questa categoria e Roberto è il pilota giusto per sostituirlo”.

Roberto Lacalendola, 21 anni di Torino, ha esordito nel CIV 125 GP nella stagione 2006 conquistando l’anno successivo il titolo della categoria. Nel 2008 ha debuttato nel Motomondiale classe 125 senza però ottenere risultati di spicco, per tornare al Campionato Italiano nelle ultime due prove ottenendo un quarto posto in Supersport nella prova conclusiva proprio al Mugello.

Nel 2009 passa alle Superstock 1000 con il team Speed Shadow sulla cui Ducati si dimostra subito competitivo arrivando a guadagnare il terzo gradino nel podio nel corso della quarta prova stagionale sul tracciato toscano lo scorso luglio.

Silvia Lavezzo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy