CIV Moto2: il Campione 2012, Ferruccio Lamborghini

CIV Moto2: il Campione 2012, Ferruccio Lamborghini

Commenta per primo!

Per diversi episodi sfortunati, soltanto quest’anno Ferruccio Lamborghini ha potuto laurearsi Campione Italiano. Dal 2007 protagonista della serie tricolore tra 125 GP, Superstock 600, Supersport e Moto2, “Lambo” finalmente è riuscito ad assicurarsi il casco tricolore con addirittura una prova d’anticipo, dominando la seconda edizione del CIV Moto2 in sella alla TKRP Moto2 (acronimo di Ten Kate Racing Products, divisione corse clienti della factory di Nieuwleusen) schierata dal Quarantaquattro Racing Team.

Classe ’91, Lamborghini quest’anno non ha commesso alcun errore: 7 gare, 3 vittorie e 4 secondi posti, sufficienti per regolare la sparuta, ma pur sempre competitiva (quantomeno nei primi round con la presenza del campione in carica Alessandro Andreozzi ed il danese Robbin Harms), concorrenza.

Dagli esordi in Minimoto (4° negli assoluti d’Italia Junior C nel 2004), Ferruccio nonostante la giovane età vanta un’esperienza ad alti livelli nel motociclismo. Conclusa positivamente l’esperienza nel trofeo Aprilia Junior Cup (vice-campione nel 2006), ben presto ha ben figurato tra le 125 GP passando nel 2009 alle Superstock 600.

Con la Yamaha R6 di Prorace Squadra Corse è secondo nel 2009, terzo nel 2010 tra le Supersport, stagione che lo ha visto impegnato salturiamente anche nel mondiale Moto2 con buoni risultati nell’ultima parte della stagione con la Suter del Forward Racing (wild card a Misano) e la Moriwaki del Team Matteoni (da Motegi in avanti).

Favorito #1 per la conquista del titolo CIV Moto2 lo scorso anno, per un infortunio alla spalla nel primo round di Misano Lamborghini è stato costretto alla resa, posticipando la festa soltanto di dodici mesi per un titolo ampiamente meritato nella speranza di tornare a competere a tempo pieno a livello internazionale l’anno prossimo dopo qualche gara “test” con il Ten Kate Junior Team tra Superstock 1000 e 600 nell’ultimo biennio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy