CIV: in cinque per il titolo Supersport al Mugello

CIV: in cinque per il titolo Supersport al Mugello

Commenta per primo!

Delle cinque classi del Campionato Italiano Velocità, indubbiamente la Supersport ha regalato più emozioni in questo 2010, con l’ultimo appuntamento stagionale al Mugello che presenterà ben cinque piloti potenzialmente in corsa per la vittoria del campionato racchiusi in soli 16 punti.

Al comando, grazie al successo maturato a Misano Adriatico (oltre che a Monza), c’è l’ex vice-campione internazionale Superstock 1000 Gianluca Vizziello, passato quest’anno al CIV Supersport con la Honda del team Velmotor 2000. Il pilota di Policoro si presenterà quale leader della classifica, ma con l’obbligo di vincere per portare a casa il titolo italiano.

Ad un solo punto segue infatti Ferruccio Lamborghini, tornato in Supersport come “parentesi” del suo attuale impegno nel mondiale Moto2 con il Matteoni Racing. In sella alla Yamaha YZF R6 dovrà vedersela con il compagno di marca, e futuro “azzurro” nel WSS, Roberto Tamburini, a -2 dalla leadership con il Bike Service Racing Team.

Potenzialmente in corsa anche Cristiano Migliorati, pronto ad appendere il casco al chiodo (sarà “C.T.” del Team Italia tra Supersport e Superstock nel 2011), indietro 11 punti rispetto a Vizziello con la Kawasaki Puccetti Racing. Resta in gioco Ilario Dionisi, 16 punti dalla vetta, vincitore a Vallelunga con la Honda della Scuderia Improve.

Insomma, pochi calcoli da fare, probabilmente chi salirà sul gradino più alto del podio domenica al Mugello potrà festeggiare la conquista del casco tricolore: lo scopriremo dalle 14:50 con la diretta televisiva su Sportitalia 2.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy