CIV 125GP Monza Gara: Fenati ottiene un successo di misura su Popov e Calia

CIV 125GP Monza Gara: Fenati ottiene un successo di misura su Popov e Calia

Commenta per primo!

Romano Fenati (Aprilia del Racing Team Gabrielli), ottiene un fantastico successo sul circuito di Monza, per la classe 125gp, conquistato di misura sul rivale ceco Miroslav Popov (Ellegi Racing). Il pilota di Ascoli Piceno, portacolori del Team Italia FMI si è dimostrato nettamente il pilota più veloce in pista, nonostante una sbavatura a metà gara, colmata grazie ad ottimi tempi sul giro. Completa il podio Kevin Calia il quale, assieme ai primi due citati, ha messo in scena una grande battaglia, risoltasi soltanto all’ultimo passaggio. Popov, grazie al secondo posto odierno, mantiene la vetta della classifica piloti con 45 punti, nove in più di Calia e venti nei confronti di Fenati (all’asciutto nel primo round di Misano). Nel “Challenge Moto3” nuovo successo di Armando Pontone che ha preceduto il suo compagno di squadra in Ioda Racing Project, Giuliano Stirpe.

Cronaca di Gara

Scatta benissimo Miroslav Popov, che viene sopravanzato alla Seconda Variante da Niccolò Antonelli. Terzo Romano Fenati, seguito da Marssimo Parziani e Kevin Calia. Nel corso del primo giro Fenati prende il comando, con Popov secondo. Calia alla “Variante della Roggia” , nel giro seguente, sopravanza Popov, quest’ultimo passato poco dopo anche da Parziani. Torna sul terzetto di testa anche Niccolò Antonelli, che trascina con sé anche Alessandro Giorgi. Calia e Popov provano a fare il vuoto, guadagnando 1 secondo sul quartetto inseguitore al termine del terzo giro, con Fenati autore di un errore che lo fa scendere in quarta posizione. Il pilota numero 5, grazie ad un giro fantastico che gli vale il nuovo record del circuito, recupera parte del terreno perso e risale al terzo posto, chiudendo in poco tempo sul duo di testa.

Due terzetti molto compatti, che occupano i primi sei posti in gara, si giocano le posizioni che contano, facendo il vuoto rispetto al resto dello schieramento.  Scambio continuo di posizioni tra Calia, Fenati e Popov per le posizioni da podio, bagarre altrettanto accesa tra Antonelli, Parziani e Giorgi per la quarta piazza. Caduta per Andrea Mantovani nel corso del settimo giro, alla curva numero nove.

Perde contatto coi primi il sesto classificato Alessandro Giorgi, che in un solo giro rimedia 2 secondi di gap. Nuovo giro più veloce al decimo passaggio per Niccolò Antonelli, che stacca Parziani e prova a chiudere il distacco con i primi tre. Caduta per Alessandro Giorgi al penultimo giro, alla “Prima Variante”. Nel corso dell’ultimo giro Cali prova a mantenere la testa della corsa dagli attacchi continui di Fenati, che lo affianca al rettilineo del “Serraglio ” e prova ad infilarsi, inutilmente. Si riavvicina clamorosamente Popov, che all’ultima staccata della “Parabolica” si infila per primo, con Calia che allarga pericolosamente le ginocchia in staccata, poi rischia l’highside e deve chiudere il gas. Fenati resta in scia di Popov e riesce ad avere la meglio sul traguardo.

Vince quindi Romano Fenati (Gabrielli Racing), seguito da Miroslav Popov (Ellegi Racing) e Kevin Calia (MGP Racing – 2B). Quarto Niccolò Antonelli (Gabrielli Racing), davanti a Massimo Parziani (Faenza Racing), Alejandro Pardo e Cristiano Carpi (Faenza Racing).

Campionato Italiano 125 GP 2011
Monza, Classifica Gara

01- Romano Fenati – Gabrielli Racing Team – Aprilia RSW 125 – 12 giri in 24’20.616
02- Miroslav Popov – ElleGi Racing – Aprilia RSW 125 – + 0.109
03- Kevin Calia – MGP Racing 2B – Aprilia RSW 125 – + 0.705
04- Niccolò Antonelli – Gabrielli Racing Team – Aprilia RSW 125 – + 1.764
05- Massimo Parziani – Faenza Racing – Aprilia RSW 125 – + 10.064
06- Alejandro Pardo – Friba Racing Group – Friba 125 – + 38.600
07- Cristiano Carpi – Faenza Racing – Aprilia RSW 125 – + 38.753
08- Toshimitsu Gondo – Rumi 125 GP Team – Rumi Gobbetto 125 – + 38.802
09- Riccardo Moretti – Rumi 125 GP Team – Rumi Gobbetto 125 – + 38.823
10- Federico Fuligni – Andreozzi Reparto Corse – Aprilia RSW 125 – + 52.443
11- Gianluca Bastianelli – Friba Racing Group – Friba 125 – + 52.634
12- Paolo Giacomini – Gabrielli Racing Team – Aprilia RSW 125 – + 57.604
13- Giovanni Bonati – Ducale – Honda RS125R – + 1’05.666

Classifica Challenge Moto3

01- Armando Pontone – Ioda Racing Project – Ioda TR001 – 12 giri in 26’09.930
02- Giuliano Stirpe – Ioda Racing Project – Ioda TR001 – + 16.119
03- Andrea Zanella – Bierreti Racing – Moriwaki MD250H – a 1 giro

Valerio Piccini

Servizio Fotografico: Antonio Inglese – Inglishphoto.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy