CIV Superbike Rinaldi e Jones wild card nell’apertura tricolore a Imola

CIV Superbike Rinaldi e Jones wild card nell’apertura tricolore a Imola

CIV Superbike Michael Rinaldi e Mike Jones, ufficiali Ducati in STK1000, correranno l’apertura del tricolore a Imola il 22-23 aprile

Commenta per primo!

Il leader dell’Europeo Superstock 1000 Michael Rinaldi sarà in pista nell’apertura del CIV Superbike a Imola, 22-23 aprile, insieme al compagno di squadra, l’austrliano Mike Jones (nella foto d’apertura) Il 21enne riminese vincitore del round d’apertura della serie continentale sfiderà gli abituali protagonisti del CIV, a partire dal tester Ducati MotoGP Michele Pirro schierato dal Team Barni, fino al campione in carica Matteo Baiocco, passato all’Aprilia.

Michael Ruben Rinaldi e Mike Jones saranno infatti impegnati come wild-card in sella alle rispettive Panigale R (nella medesima configurazione tecnica del Campionato Europeo Superstock1000) nella categoria Superbike. Un’occasione utile per preparare al meglio il secondo round del Campionato Europeo Superstock1000 (in programma dal 28 al 30 aprile ad Assen), nonché per prendere le misure all’iconico tracciato intitolato ad Enzo e Dino Ferrari, che ospiterà la “gara di casa” del team dal 12 al 14 maggio.

“Conosco bene il CIV e sono molto contento di avere questa occasione per confrontarmi in un contesto agonostico così competitivo” assicura Michael Rinaldi. “La pista di Imola è molto divertente da affrontare, e coincide con un round particolarmente importante per tutta la nostra squadra, quindi ci teniamo particolarmente a sfruttare al meglio questa wild-card”.

Ci sarà grande interesse anche intorno a Mike Jones, pupillo di Troy Bayliss. “Non ho mai corso ad Imola ma la conosco bene perché la sua storia la rende tracciato mitico per i motori. Non vedo l’ora di impararne i segreti ed affrontarla in sella alla mia Panigale R. Inoltre, correre in pista è sempre la migliore preparazione possibile per noi piloti, e questa wild-card rappresenterà un ottimo allenamento in vista di Assen”.

Foto Diego de Col

Michael Rinaldi, l’intervista dopo il trionfo di Aragon

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy