CIV: Mugello, quante novità tra Moto3 e Superbike!

CIV: Mugello, quante novità tra Moto3 e Superbike!

Avvicendamenti in sella, cambi di moto e debutti d’eccezione: il Round 3-4 del CIV al Mugello presenta diverse novità in griglia nelle classi Moto3 e Superbike.

Trascorsi quasi due mesi dall’esordio stagionale vissuto a Vallelunga, il CIV (Campionato Italiano Velocità) torna in pista al Mugello Circuit per il Round 3-4 e lo fa annoverando diverse novità negli schieramenti di partenza delle classi Moto3 e Superbike. Partendo dalla categoria dei giovani, ha fatto notizia il passaggio di Stefano Nepa (nella foto) da Mahindra a KTM, nello specifico una RC 250 GP in configurazione 2015. Per l’alfiere del progetto San Carlo Talenti Azzurri FMI della Federazione Motociclistica Italiana si tratta esclusivamente di un cambio-moto, deciso dopo una serie di valutazioni del caso nell’ultimo periodo.

Sempre nel CIV Moto3 si registra al team ufficiale TM Factory Racing il (gradito) ritorno in sella di Alessandro Delbianco, convocato in sostituzione di Edoardo Sintoni. La casa di Pesaro, in costante ascesa nella categoria (non sono passate inosservate le ottime performance di Bruno Ieraci nella comparsata da wild card nel CEV a Montmelò), ha voluto Delbianco per riprendere un discorso lasciato in sospeso nell’ottobre 2014: proprio al Mugello, in sella alla FTR-TM, conquistò due podi (3° e 2°) nelle gare in programma lottando per la vittoria.

Passando alla top class Superbike, accanto al riconfermatissimo Kevin Calia a partire da questo round correrà Alessandro Nocco. Il pilota salentino, runner up dell’Europeo Superstock 600 con il Team Italia e sul podio a Vallelunga nel CIV Supersport con Kawasaki Team Velocistico, sostituirà a tempo pieno il vice-Campione in carica Roberto Tamburini il quale ha preferito concentrarsi esclusivamente sul prioritario impegno nella Superstock 1000 FIM Cup. Per Eurostar si tratta del debutto con Aprilia e nel CIV Superbike, ma non tra le 1000cc: recentemente ha corso con il Team Pedercini (su Kawasaki) nella STK1000 internazionale a Misano.

Da segnalare infine in casa Pata Yamaha MotoXRacing la riconferma di Niccolò Canepa e Fabio Massei i quali saranno affiancati da Luca Salvadori, già con questa squadra lo scorso fine settimana sempre al Mugello da wild card nella RR Cup, preparandosi a questo impegno nel CIV Superbike dopo aver concluso il sodalizio con Aprilia GP Project.

La cronaca delle prime qualifiche 

La Guida del CIV Mugello

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy