Fonsi Nieto: “Ecco perchè ho scelto la Moto2”

Fonsi Nieto: “Ecco perchè ho scelto la Moto2”

Fonsi Nieto spiega perchè ha lasciato la Superbike per il CEV Moto2

di Redazione Corsedimoto

La sua scelta ha preso molti di sorpresa. Fonsi Nieto, dopo quattro anni nel Mondiale Superbike, ha deciso di tornare a correre in madrepatria, con uno sguardo rivolto al Motomondiale in ottica 2010. Il nipote del leggendario Angel Nieto prenderà infatti parte alla neonata classe Moto2, svolgendo il ruolo di collaudatore e di pilota (al fianco di Angel Rodriguez) della moto su base Yamaha che sarà sviluppata dal team LaGlisse, una delle strutture più competitive e vincenti del motociclismo iberico.

Alfonso Gonzales, questo il suo vero nome, ha deciso di compiere questo passo dopo varie vicissitudini nel Mondiale Superbike. Quest’inverno, infatti, era in trattativa con il team Alstare Suzuki per correre nuovamente con una GSX-R 1000, seppur “distaccato” dalla squadra belga con un proprio main sponsor (PepePhone). Disaccordi con Batta e la mancata disponibilità di una K9 Factory hanno consigliato Fonsi Nieto a guardarsi altrove, accettando la sfida della Moto2. Lo spiega in un’intervista rilasciata al quotidiano ABC, dove confida speranze e ambizioni per il futuro.

“La Moto2 per me è un’ottima prospettiva per i prossimi anni”, afferma Nieto. “La moto sarà una via di mezzo tra MotoGP, Superbike e 250: io ho corso in tutte queste categorie, pertanto credo di avere un pò di esperienza. Non sono rimasto in Superbike perchè non c’era più la possibilità di correre con una Suzuki ufficiale: se non ho sulla carta la possibilità di far bene, per me è inutile correre. Per questo ho accettato la proposta di Jaime Laglisse: sarò il collaudatore della loro Moto2 e correrò probabilmente nel Motomondiale 2010 se il regolamento entrerà in vigore. Non so se ci sarò nel CEV, ci ho già corso per quattro anni nel passato: è probabile farò solo qualche gara per verificare la competitività della moto”.

Il debutto della Moto2 su base Yamaha del team LaGlisse è previsto per le prossime settimane, naturalmente con Fonsi Nieto in sella. Ricordiamo che Fonsi Nieto ha corso nel CEV dal 1996 al 2000, cogliendo complessivamente quattro titoli, due nella 125 e altrettanti nella 250, a suo tempo con la Yamaha del team di Luis d’Antin.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy