CEV Stock Extreme Jerez Gara 2: Xavi Forés Campione con Ducati

CEV Stock Extreme Jerez Gara 2: Xavi Forés Campione con Ducati

Vince Silva, festa per Forés

Commenta per primo!

Un trionfo senza precedenti in 16 anni di storia del Campeonato de España de Velocidad. Grazie al secondo posto di Gara 2 a Jerez, grazie soprattutto ad una stagione semplicemente sensazionale, Xavi Forés in sella alla Ducati 1199 Panigale R del proprio Ducati Twelve è il Campione 2013 del CEV Stock Extreme, dal 2010 categoria riservata alle derivate di serie del CEV basata su regolamentazione FIM Superstock seppur con gomma libera (nel caso di Forés pneumatici slick Michelin). Laureatosi già Campione nel 2010 con la BMW S1000RR del team Motorrad Competicion, l’esperto pilota iberico dai trascorsi in Moto2, Superbike, Supersport e Superstock 1000 ha consegnato alla Ducati il primo titolo nel Campeonato de España de Velocidad in un 2013 semplicemente perfetto: 9 podi in 9 gare comprensivi di 5 vittorie, sufficienti per battere il Campione in carica Carmelo Morales, a terra in Gara 2 e presentatosi a Jerez già con 25 punti di svantaggio dal pilota valenciano. Vincitore lo scorso mese di ottobre ad Albacete del Campionato Europeo Superstock 1000 in prova unica ad Albacete, convocato da Ducati Corse per correre con la 1199 Panigale R ufficiale del Team Ducati Alstare nell’ultima prova del World Superbike 2013 proprio a Jerez (con ottimi risultati), Xavi Forés si porta a casa un titolo ampiamente meritato in una stagione più problematica del previsto a seguito dei problemi vissuti per la sparizione del suo ex-team Pompone Squadra, fuori gioco nel corso del campionato con il suo titolare arrestato in Portogallo per frode, lasciando il valenciano a piedi per diverse settimane riuscendo grazie all’apporto di Ducati Corse e Ducati Iberica a trovare i fondi per proseguire questa avventura di successo nel CEV Stock Extreme. Alessandro Andreozzi Con Xavi Forés meritato Campione 2013, in Gara 2 a Jerez la vittoria è andata a Ivan Silva, al secondo successo stagionale con la BMW S1000RR del TargoBank CNS Motorsport dopo il trionfo di Valencia, mentre Carmelo Morales è uscito di scena nelle fasi finali della contesa lasciando il terzo gradino del podio a Kenny Noyes con la GSX-R 1000 del Team Suzuki Speed Racing a precedere il venezuelano Robertino Pietri (Kawasaki LaGlisse) e Antonio Alarcos (Kawasaki Palmeto). Due erano i nostri portabandiera al via dell’atto conclusivo del CEV 2013 a Jerez, entrambi in grado di ben figurare sul tracciato andaluso. Alessandro Andreozzi, già Campione CIV Moto2 e protagonista quest’anno nella Superstock 1000 FIM Cup con il Team Pedercini, si è aggiudicato la vittoria nella graduatoria “Privados” in Gara 1 con una MV Agusta F4 (anche qui un successo storico e senza precedenti nel CEV) schierata dall’Andreozzi Reparto Corse. Stefano Cruciani In Gara 2 ha invece concluso secondo di categoria il Campione CIV Supersport 2013 Stefano Cruciani, per l’occasione al via con una Kawasaki Ninja ZX-10R del BWG Racing, dodicesimo assoluto rimediando la scivolata a pochi giri dal termine di Gara 1 quando si ritrovava a ridosso della top-10. CEV Repsol Stock Extreme 2013 Circuito de Jerez, Classifica Gara 2 01- Ivan Silva – TargoBank Motorsport – BMW S1000RR – 17 giri in 29’40.429 02- Xavi Forés – Ducati Twelve – Ducati 1199 Panigale R – + 3.798 03- Kenny Noyes – Team Suzuki Speed Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.944 04- Robertino Pietri – Team Calvo – Kawasaki ZX-10R – + 8.663 05- Antonio Alarcos – Kawasaki Palmeto PL Racing – Kawasaki ZX-10R – + 9.273 06- Enrique Ferrer – TargoBank Motorsport – BMW S1000RR – + 10.122 07- Hector Faubel – Team Stratos – BMW S1000RR – + 12.732 08- Adrian Bonastre – Team Suzuki Speed Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 26.355 09- Marcos Solorza – Team Calvo – Kawasaki ZX-10R – + 37.754 10- Javier Alviz – Andalucia Cadiz Pastrana Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 38.222 11- Santiago Barragan – Team Suzuki Speed Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 45.156 12- Stefano Cruciani – BWG Racing Kawasaki Italia – Kawasaki ZX-10R – + 45.983 13- Fabien Parchard – Basoli Competició – Kawasaki ZX-10R – + 52.162 14- Juan Eric Gomez – JEG Racing – Kawasaki ZX-10R – + 54.178 15- Guillermo Llano – Hospitality Motobox – Kawasaki ZX-10R – + 1’04.331 16- Daniel Torreno – PPRT Speedmotos Estepona – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’06.959 17- Bryce Van Hoof – Quelch BSD Motorsport – Kawasaki ZX-10R – + 1’08.926 18- Laurent Frederic – JEG Racing – BMW S1000RR – + 1’16.469 19- Nathan Jones – Quelch BSD Motorsport – Kawasaki ZX-10R – + 1’17.014 20- Andres Aparicio – Team Aparicio Box Extremo – Kawasaki ZX-10R – + 1’18.397 21- Mathieu Dumas – Dumas Racing Team – Kawasaki ZX-10 – + 1’18.933 22- Daniel Lastra – Tecnimotor Antequera – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’21.696 23- Lucas De Ulacia – Kawasaki Palmeto PL Racing – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro 24- Chris Cotton Russell – JEG Racing – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro 25- Raul Gomez – Extremadura Competicion VRYA – BMW S1000RR – a 1 giro 26- Eduardo Salvador – BMW Easyrace – BMW S1000RR – a 1 giro 27- Tyson Jones – Quelch BSD Motorsport – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro 28- Philippe La Gallo – JEG Racing – Kawasaki ZX-10R – a 2 giri Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy