CEV Moto3: Sic 58 Squadra Corse al via con Stefano Valtulini e Tony Arbolino

CEV Moto3: Sic 58 Squadra Corse al via con Stefano Valtulini e Tony Arbolino

Due piloti su KTM nel CEV

Commenta per primo!

Nel corso della quarta edizione di ‘Buon Compleanno Sic‘, serata di musica, comicità, momenti emozionanti nel ricordo di Marco Simoncelli tenutasi ieri al Gran Teatro Geox di Padova, la Sic 58 Squadra Corse di Paolo Simoncelli ha annunciato i nomi dei due piloti che correranno nel CEV Moto3 2015, da quest’anno ‘Junior World Championship’ ufficialmente riconosciuto dalla FIM (Federazione Motociclistica Italiana). Accanto al già confermato Tony Arbolino, in sella ad una seconda KTM RC 250 GP rilevata dal Gresini Racing correrà Stefano Valtulini, andando a completare una ‘line up’ di piloti di assoluto valore, talento e potenziale. Per Tony Arbolino, 14enne di Garbagnate Milanese, sarà la prima stagione tra le Moto3 dopo dopo aver di fatto vinto in ogni singola categoria propedeutica a ‘ruote basse’ e ‘ruote alte’. Individuato, da Campione italiano PreGP 125cc in carica con la RMU ufficiale da Paolo Simoncelli per far parte del progetto Sic 58 Squadra Corse, Tony è stato artefice di una stagione 2014 esemplare con un ruolino di marca semplicemente sensazionale: in 10 gare 9 podi, ma soprattutto la bellezza di 6 vittorie che gli hanno permesso di laurearsi nuovamente Campione con una prova d’anticipo. Già Campione Italiano Minimoto Junior A ed Europeo MiniGP 50cc, Tony Arbolino ha già esordito nel CEV Moto3 nell’ultimo round 2014 disputatosi al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo proprio in sella ad una KTM e con la Sic 58 Squadra Corse, sfiorando la zona punti in Gara 1 (16°), ritrovandosi in piena corsa per la top-10 in Gara 2 prima di una scivolata. Stefano Valtulini Accanto a Tony Arbolino la compagine di Paolo Simoncelli ha deciso di puntare su Stefano Valtulini, altro talento emergente del motociclismo tricolore e stella nelle ultime stagioni del Campionato Italiano Velocità. Diciottenne bergamasco, ‘Valtu’ dopo convincenti prestazioni nelle MiniGP 70cc (3° nell’italiano 2009, vice-Campione europeo 2010) ed una stagione nella Red Bull MotoGP Rookies Cup si è distinto in positivo nel CIV Moto3, vantando diverse vittorie e podi all’attivo. Lo scorso anno, una volta salito in sella ad una FTR Honda in occasione del round di Misano, ha concretizzato encomiabili rimonte in gara, arrivando a pochi centesimi dalla vittoria proprio in Gara 1 al MWC. “Il passaggio al Mondiale Junior è fondamentale per me e per la mia crescita nel mondo delle due ruote, perché sarà sicuramente un campionato duro per la presenza di avversari davvero molto forti“, ha ammesso Stefano Valtulini. “Mi aspetto molto da questa stagione, il mio obiettivo è quello di fare ottimi risultati fin da subito! Questo è necessario sia per il mio futuro sia per poter tenere alto il nome di Marco. Purtroppo su alcune piste non ho mai avuto la possibilità di girare ma cercheremo di fare alcuni test prima dell’inizio dellastagione. Sono veramente contento di avere avuto questa opportunità e vedrò di non sprecarla, dando come sempre il 100%. Per questo motivo voglio ringraziare Paolo Simoncelli e tutto il suo staff per avere creduto in me e nelle mie qualità ed anche tutti i miei sponsor, a partire da quelli che mi hanno accompagnato durante il mio percorso sino ad arrivare a quelli che sono subentrati quest’anno. È anche grazie al loro impegno che è stato possibile realizzare questo binomio“. Il Sic 58 Squadra Corse sarà inoltre presente nel CIV Moto3 supportando piloti come Mattia Casadei (atteso al via della Red Bull MotoGP Rookies Cup), Kevin Sabatucci (promosso dalla PreMoto3 125), Cecilia ‘Cecy’ Masoni e Yari Montella, Campione italiano Sport Production 250 in carica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy