CEV Moto3 Jerez Qualifiche: pole di Quartararo, 4° Migno, 8° Marini

CEV Moto3 Jerez Qualifiche: pole di Quartararo, 4° Migno, 8° Marini

La nuova Honda subito in pole

Commenta per primo!

La prima stagione “internazionale” del CEV Moto3 si apre nel segno del Campione in carica. Il doppio-turno di qualifiche ufficiali a Jerez de la Frontera ha visto Fabio Quartararo, laureatosi lo scorso mese di novembre proprio sul tracciato andaluso a 14 anni e 221 giorni il più giovane Campione del Campeonato de España de Velocidad nella storia, aggiudicarsi la pole position all’esordio da alfiere del Monlau Competición (“Junior Team Estrella Galicia 0,0”) di Emilio Alzamora ed in sella alla nuova, missilistica Honda NSF250RW ufficiale HRC con le medesime specifiche della moto condotta da Alex Rins e Alex Marquez nel Mondiale. Per Fabio “El Diablo”, figlio d’arte (suo padre Etienne disputò una gara nel Mondiale 250cc negli anni ’80), nizzardo e di chiari origini italiane (siciliane per la precisione), si tratta della quarta pole in carriera e consecutiva nel CEV Moto3 dopo il filotto di tre pole di fila negli ultimi round 2013 tra Navarra, Valencia e Jerez, manco a dirlo l’ennesimo primato detenuto dal pluri-Campione iberico tra MiniGP e PreGP.

Una grande prestazione per Quartararo che ha provato sin dallo scorso mese di gennaio la nuova “arma totale” Honda per la “entry class”, da raffrontare ai tempi del Mondiale (pole 2013 di Alex Rins in 1’46″660, miglior crono per Jack Miller nei Test IRTA in 1’46″046) in una giornata dove non tutto è filato liscio. Ad un soffio dal far suo il miglior crono nelle Qualifiche 1, il talentuoso pilota transalpino è incappato in una scivolata proprio all’ultimo tentativo utile, riuscendo tuttavia a rifarsi con gli interessi nel pomeriggio lasciando a 2/10 un sorprendente Gabriel Rodrigo, secondo assoluto con la KTM RC 250 R schierata dal RBA Racing Team di Aleix Espargaro, pilota Forward Racing della MotoGP.

Con Fabio Quartararo candidato #1 per la vittoria nelle due gare in programma domani alle 11:00 e 14:00, in prima fila prenderà il via la seconda Honda NSF250RW Monlau condotta dalla velocissima Maria Herrera, in trionfo lo scorso anno al MotorLand Aragon e Circuito de Navarra su KTM, altrettanto competitiva con la nuova Honda seppur scontando 7/10 al proprio compagno di squadra in Monlau Competición. L’originaria di Toledo, a terra nell’ultima gara del CEV 2013 proprio a Jerez abbandonando i sogni di conquistare il titolo di categoria, ha tolto per 1/10 di secondo un posto in prima fila al nostro Andrea Migno, quarto assoluto con la KALEX-KTM del team Aspar vestita dei colori della VR46 Riders Academy di Valentino Rossi, atteso protagonista domani per dar seguito agli ottimi risultati conseguiti nella passata stagione a cominciare dalla pole nell’Europeo Moto3 in prova unica ad Albacete.

Migno è il migliore dei nostri portabandiera tenendo testa al compagno di squadra ed in VR46 Riders Academy Luca Marini, 8° e preceduto dalla sorprendente Ioda TR004 del Team Machado condotta da un “veterano” del CEV come Jorge Navarro (5°), dal Campione Asia Dream Cup 2012 Hiroki Ono (6° al rientro nel CEV con la TSR3 dell’Honda Team Asia di Tadayuki Okada) e dall’ex Campione del Mediterraneo PreGP Albert Arenas, 7° assoluto con la Mahindra MGP3O ufficiale schierata dal team TMR. Sempre a proposito dei nostri portabandiera, l’altra TMR-Mahindra affidata al protagonista della Red Bull MotoGP Rookies Cup Stefano Manzi è 17° proprio davanti a Nicolò Bulega, già Campione Italiano MiniGP 50cc, PreGP 125 e PreGP 250, 18° all’esordio in Moto3, nel CEV e con la quarta KTM RC 250 R del Team Calvo/LaGlisse. Se Davide Pizzoli (KTM del dVRacing) al debutto si è qualificato in 32esima posizione, nella top-10 c’è spazio anche per il vice-Campione All Japan J-GP3 in carica Takuma Kunimine, buon 9° all’esordio con la TSR3 Honda del Team 7C a precedere il terzetto del Team Calvo/LaGlisse formato nell’ordine da Wayne Ryan (su KRP vincitore lo scorso anno a Barcellona), dal vice-Campione in carica Marcos Ramirez e dal figlio d’arte Remy Gardner, dodicesimo.

FIM CEV Repsol International Championship 2014
CEV Moto3
Circuito de Jerez, Classifica Riepilogativa Qualifiche

01- Fabio Quartararo – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 1’46.926
02- Gabriel Rodrigo – RBA Racing Team – KTM RC 250 R – 1’47.133
03- Maria Herrera – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 1’47.643
04- Andrea Migno – Aspar VR46 Team – KALEX KTM – 1’47.748
05- Jorge Navarro – Team Machado – Ioda TR004 – 1’47.904
06- Hiroki Ono – Honda Team Asia – TSR3 Honda – 1’47.956
07- Albert Arenas – TMR Mahindra – Mahindra MGP3O – 1’47.979
08- Luca Marini – Aspar VR46 Team – KALEX KTM – 1’48.235
09- Takuma Kunimine – PMU 7C – TSR3 Honda – 1’48.288
10- Wayne Ryan – Calvo Team – KTM RC 250 R – 1’48.337
11- Marcos Ramirez – Calvo Team – KTM RC 250 R – 1’48.444
12- Remy Gardner – Calvo Team – KTM RC 250 R – 1’48.549
13- Maximilian Kappler – SaxoPrint RTG – FTR Honda M313 – 1’48.588
14- Daniel Saez – Salud en Casa Sport Saez Team – Suter Honda MMX3 – 1’48.806
15- Bo Bendsneyder – Dutch Racing Team – FTR Honda M312 – 1’48.945
16- Jasper Iwema – Team Machado FMT – FTR Honda M313 – 1’48.945
17- Stefano Manzi – TMR Mahindra – Mahindra MGP3O – 1’49.019
18- Nicolò Bulega – Calvo Team – KTM RC 250 R – 1’49.027
19- Adam Norrodin – SIC Ajo – KTM RC 250 R – 1’49.244
20- Max Enderlein – Freudenberg ADAC Sachsen LZ – KTM RC 250 R – 1’49.265
21- Bradley Ray – KRP/FAB Racing – FTR KTM – 1’49.325
22- Tatsuki Suzuki – PMS CIP – Honda NSF250R – 1’49.469
23- Ramdan Rosli – Team Petronas AHM Malaysia – KTM RC 250 R – 1’49.747
24- Olly Simpson – Olly Simpson Racing – KTM RC 250 R – 1’49.772
25- Hafiza Rofa – SIC Ajo – KTM RC 250 R – 1’49.927
26- Jonas Geitner – Freudenberg Racing Team – KTM RC 250 R – 1’49.956
27- Xavi Cardelus – Cardelus BST – KTM RC 250 R – 1’50.129
28- Aron Canet – Promoracing – Honda NSF250R – 1’50.135
29- Borja Quero – Team Larresport – Honda NSF250R – 1’50.152
30- Kenta Fujii – F.C.C. TSR Honda – TSR3 Honda – 1’50.203
31- Aaron Planco – Aspar VR46 Team – KALEX KTM – 1’50.293
32- Davide Pizzoli – dVRacing BZM – KTM RC 250 R – 1’50.379
33- Soushi Mihara – H43 Team Blumaq – KTM RC 250 R – 1’50.490
34- Christoph Beilinch – Eulenstein Beilinch RTG – FTR Honda M312 – 1’50.708
35- Marlon Velandia – Venezuela Racing – KALEX KTM – 1’50.828
36- Edgar Gallipoli – Venezuela Racing – KALEX KTM – 1’51.164
37- Thomas Gradinger – Cofain Racing Team – KTM RC 250 R – 1’51.272
38- David Sanchis – Cuna de Campeones – MIR Racing KTM – 1’51.489
39- Loris Cresson – Team Larresport – FTR Honda M312 – 1’51.848
40- Juan Antonio Bellver – Team Brainer – FTR Honda M312 – 1’52.190
41- Thomas van Leeuwen – 71Worx.com Racing – Honda NSF250R – 1’52.423
42- Makar Yurchenko – RBA Racing Team – KTM RC 250 R – 1’52.441
43- Martin Vanhaeren – H43 Team Blumaq Talasur – Honda NSF250R – 1’52.679
44- Lawson Walters – Top Rider Australia – KTM RC 250 R – 1’53.010
45- Ernst Dubbink – Ernst Dubbink Racing Team – Honda NSF250R – 1’53.010
46- Jorel Boerboom – RV Racing – Suter Honda MMX3 – 1’55.462

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy