CEV Moto3 Albacete Qualifiche: seconda pole di Canet, Bulega in prima fila

CEV Moto3 Albacete Qualifiche: seconda pole di Canet, Bulega in prima fila

Cinque italiani nella top-10

Commenta per primo!

Circuito inedito, consueti valori in campo. Conclusa la pausa estiva, 28 giovani talenti under-23 sono tornati oggi scoprendo le peculiarità del rinnovato Circuito de Albacete nell’ambito di un quinto appuntamento stagionale del CEV Moto3 che ha ribadito le tematiche d’interesse emerse nei primi round: il confronto al vertice tra Aron Canet e Joan Mir, la velocità dei nostri portabandiera con Nicolò Bulega qualificatosi nuovamente in prima fila, ma nella top-10 figurano anche Davide Pizzoli, Lorenzo Dalla Porta, Stefano Valtulini e Marco Bezzecchi. Questo il verdetto di un’avvincente giornata di qualifiche ufficiali con la seconda sessione disputatasi a partire dalle 13:00 che è risultata decisiva per l’assegnazione della pole position, il tutto al culmine di un acceso confronto tra Canet e Mir. Separati da soli 6 punti in campionato a vantaggio dell’alfiere Monlau Competición, i due pretendenti al titolo hanno reso incandescenti i conclusivi minuti della Qualifiche 2 con una serie di botta-e-risposta da rimarcare. Autore nella mattinata della pole provvisoria in 1’35″077, nella seconda sessione Canet si è visto precedere a 4 minuti dal termine da Joan Mir, con la Ioda TR004 del Team Machado in grado per primo di infrangere il muro dell’1’35” con un best lap di 1’34″990.

Sembrava fatta per il sedicenne maiorchino già sotto contratto Leopard Racing per il Mondiale Moto3 2016 (affiancherà il bi-Campione CEV Moto3 in carica Fabio Quartararo), ma proprio al suo effettivo ultimo ‘time attack’ Canet in 1’34″721 ha ritoccato il miglior tempo assicurandosi la seconda pole stagionale ed in carriera nel CEV Moto3 dopo il precedente exploit di Le Mans. Una grande dimostrazione di forza del pilota schierato dallo Junior Team Estrella Galicia 0,0 in sella alla Honda NSF250RW HRC #44, chiamato domani ad una prova d’orgoglio dopo il traumatico weekend vissuto ad Alcañiz al fine di rispondere agli assalti di un Mir in stato di grazia. Vincitore in tutte e quattro le gare (su sei) portate a termine, il vice-Campione Red Bull MotoGP Rookies Cup ha pagato dazio al cronometrico per soli 269 millesimi, sufficienti per mancare la quarta pole del 2015, ma con la garanzia di scattare domani alle 13:00 in punto dalla prima fila.

A sua volta in corsa per la vittoria nel ‘Mundialito’ con più soltanto 31 punti da recuperare, il tricolore nella ‘first row’ è stato nuovamente difeso da Nicolò Bulega, con la KTM RC 250 GP Factory 2015 della VR46 per la terza volta quest’anno in prima fila dopo Portimão e Le Mans (2° in entrambi i casi), per la quinta distinta occasione in carriera nel CEV Moto3 dopo Aragon e Portimão 2014. Il pluri-Campione italiano/europeo MiniGP e PreGP farà di tutto per centrare la prima affermazione nella categoria e spezzare un digiuno di successi italiani che prosegue ininterrottamente da 29 gare, proposito ribadito dagli altri nostri alfieri in evidenza ad Albacete. In una seconda fila 100 % Husqvarna LaGlisse Davide Pizzoli (5°) conferma il buon momento dopo il 3° crono conseguito al MotorLand Aragón, scatterà dalla sesta casella invece Lorenzo Dalla Porta il quale prosegue l’avventura nel CEV seppur ormai promosso a tempo-pieno al Mondiale sempre con il Team LaGlisse, reduce domenica scorsa dall’ottavo posto conquistato a Silverstone.

Come detto nei primi 10 si parla italiano: non distanti dal giovanissimo Jaume Masia (Honda Monlau, 7°) e dall’olandese capoclassifica della Red Bull MotoGP Rookies Cup Bo Bendsneyder (FTR Honda del Dutch Racing Team preparata da Ten Kate Racing Products, 8°) ci sono due ‘prodotti’ del CIV come Stefano Valtulini e Marco Bezzecchi. Il primo, sul podio in Gara 1 ad Aragon, si è qualificato 9° con la KTM RC 250 GP #43 della Sic 58 Squadra Corse di Paolo Simoncelli, decimo tempo in questo suo secondo gettone di presenza nel CEV per Marco Bezzecchi, riconfermato da Aspar Mahindra per i restanti eventi del calendario proseguendo dopo il promettente esordio (doppia top-10) in Aragona.

Il sedicenne riminese attualmente 2° nel CIV Moto3 ha preceduto il connazionale Lorenzo Petrarca (13° con una KTM standard del TMR Competición) e la rivelazione dei primi round Khairul Idham Pawi (soltanto 14°, prossimamente wild card nel Mondiale ad Alcañiz), giornata da dimenticare per Tony Arbolino costretto a prender il via addirittura dalla ventiquattresima casella complice una serie di imprevisti.

FIM CEV Repsol 2015
Circuito de Albacete
CEV Moto3, Classifica Qualifiche

01- Aron Canet – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 1’34.721
02- Joan Mir – Machado Leopard Junior Team – Ioda TR004 Honda – + 0.269
03- Nicolò Bulega – Junior Team VR46 Riders Academy – KTM RC 250 GP – + 0.518
04- Albert Arenas – LaGlisse Academy – Husqvarna FR 250 GP – + 0.742
05- Davide Pizzoli – LaGlisse Academy – Husqvarna FR 250 GP – + 0.846
06- Lorenzo Dalla Porta – LaGlisse Academy – Husqvarna FR 250 GP – + 0.872
07- Jaume Masia – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.911
08- Bo Bendsneyder – Dutch Racing Team – FTR TKRP Honda – + 1.101
09- Stefano Valtulini – Sic 58 Squadra Corse – KTM RC 250 GP – + 1.348
10- Marco Bezzecchi – Aspar Team Mahindra – Mahindra MGP3O – + 1.354
11- Vicente Perez – Cuna de Campeones – MIR Racing Moto3 – + 1.425
12- Aaron Polanco – Aspar Team Mahindra – Mahindra MGP3O – + 1.462
13- Lorenzo Petrarca – TMR Competicion – KTM RC 250 GP – + 1.502
14- Khairul Idham Pawi – Honda Team Asia – TSR3 Honda – + 1.529
15- Martin Vanhaeren – KRP – FTR KTM – + 1.624
16- Kaito Toba – Asia Talent Team – Honda NSF250R – + 1.642
17- Sena Yamada – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 1.651
18- Yuta Date – Asia Talent Team – Honda NSF250R – + 1.737
19- David Sanchis – Machado Leopard Junior Team – Ioda TR004 Honda – + 1.862
20- Aleix Viu – Bradol Larresport – FTR Honda M312 – + 1.923
21- Thomas van Leeuwen – 71Workx.com RW Racing GP – KALEX KTM – + 2.084
22- Adam Norrodin – Asia Talent Team – Honda NSF250R – + 2.403
23- Maximilian Kappler – SaxoPrint RTG – FTR Honda M313 – + 2.419
24- Tony Arbolino – Sic 58 Squadra Corse – KTM RC 250 GP – + 2.459
25- Loris Cresson – TMR Competicion – KTM RC 250 GP – + 3.660
26- Lawson Walters – H43 Team Nobby Blumaq Talasur – KTM RC 250 GP – + 3.909
27- Juanjo Nunez – Ongetta Junior Team – Honda NSF250RW – + 4.347
28- Gabriel Martinez – Motomex Worldwide – Mahindra MGP3O – + 5.345

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy