CEV Moto3: Albacete ospita il sesto round, Marquez leader, italiani all’attacco

CEV Moto3: Albacete ospita il sesto round, Marquez leader, italiani all’attacco

Si torna in pista ad Albacete

Commenta per primo!

La “Scuola dei Campioni” verso l’epilogo finale. Ad Albacete il prossimo fine settimana la prima, storica stagione del CEV Moto3 affronta il sesto e penultimo round con un acceso duello per la conquista del titolo, ma con possibili intromissioni nella corsa per la vittoria di una vasta schiera di giovani talenti del motociclismo internazionale. A seguito dei responsi della quinta tappa disputatasi sempre ad Albacete lo scorso mese di luglio, si presenterà al comando della classifica di campionato Alex Marquez, leader con 2 vittorie e 90 punti all’attivo in sella alla Suter Honda MMX3 del Monlau Competicion, la stessa moto con la quale prende parte da Indianapolis al mondiale di categoria con il World Wide Race. Vice-campione in carica, già in grado di impressionare nelle precedenti apparizioni iridate da wild card (a punti tra Jerez, Estoril e soprattutto Barcellona, 6° ad un soffio dal podio), Alex Marquez ad Albacete avrà persino un’ipotetica chance di laurearsi campione con un round d’anticipo, forte di un buon vantaggio di 16 punti rispetto al tedesco Luca Amato, secondo a quota 74 con la FTR Honda M312 preparata dal team Stylobike, altro talento in predicato di correre le restanti prove del mondiale 2012. Vincitore al MotorLand Aragon, sul podio tra Barcellona (3°) ed Albacete (2°), Amato sarà obbligato a conquistare la vittoria per riaprire i giochi-campionato in una stagione che volge a favore di Marquez Jr, capace in cinque gare di conquistare 4 podi (2 vittorie e altrettanti secondi posti), perdendo punti pesanti soltanto all’esordio di Jerez, costretto al ritiro all’epoca per un problema tecnico alla propria Honda NSF250R. Un duello da seguire con interesse in un’inaugurale stagione della Moto3 nell’ambito del Campeonato de España de Velocidad che ha promosso ai vertici della graduatoria altre giovani promesse di scuola Rookies Cup come Marcos Ramirez, addirittura 3° in classifica con la FTR Honda di Andalucia Cadiz, ed il tedesco figlio d’arte Philipp Öttl, in trionfo a Jerez con la KALEX-KTM del Team HP Moto, l’unica Moto3 non spinta da un propulsore Honda dello schieramento di partenza. Doveroso, per talento e potenziale, attendersi una gran prova ad Albacete da parte dei nostri due portabandiera, decisi a lasciarsi alle spalle le disavventure occorse lo scorso mese di luglio. Questo l’intento da parte di Francesco Bagnaia, in trionfo al culmine di una spaziale condotta di gara a Barcellona, fuori gioco ad Albacete-1 per un problema tecnico alla Honda #41 preparata dal Monlau Competicion. Con 37 punti di svantaggio dal proprio team-mate Marquez e più soltanto 50 in palio nelle ultime due gare, per “Pecco” l’obiettivo è di ritornare sul gradino più alto del podio vantando ad Albacete precedenti favorevoli: su questo tracciato, infatti, nel CEV 125 2011 conquistò la prima pole e la prima vittoria in carriera. Insegue il primo podio, sfiorato in quel di Montmelò, invece il campione Red Bull MotoGP Rookies Cup in carica Lorenzo Baldassarri, decimo in classifica con un’altra Honda del Monlau Competicion, determinato a recuperare posizioni in campionato a scapito di John McPhee (sesto con la sperimentale KRP M3-01 motorizzata Honda del Racing Steps Foundation), Juanfran Guevara (atteso da wild card nel mondiale ad Aragon con la FTR Honda del Wild Wolf BST di Juan Bautista Borja) e due talenti emergenti come l’andaluso Alejandro Medina (Honda Eurotradis Racing Team) ed il giapponese Hyuga Watanabe, sul podio ad Albacete con la Honda del Team Larresport/7C patrocinata da Project µ, tra gli sponsor più rinomati e prestigiosi del circus All Japan. Nel lotto dei 35 piloti iscritti al sesto appuntamento stagionale da segnalare l’esordio della Ariane3 del Motorrad Competicion affidata a Dani Saez, così come di Livio Loi, pilota belga sotto contratto Marc VDS Racing Team, vincitore a Brno di Gara 2 della Red Bull MotoGP Rookies Cup. La gara di Albacete prenderà il via alle 13:00 di domenica 9 settembre, da disputarsi sulla distanza di 18 giri. CEV Buckler Moto3 2012 La Classifica dopo i primi 5 round 01- Alex Marquez – Monlau Competicion – Suter Honda MMX3 – 90 02- Luca Amato – ADAC Stylobike – FTR Honda M312 – 74 03- Marcos Ramirez – Andalucia Cadiz – FTR Honda M312 – 58 04- Philipp Öttl – Team HP Moto – KALEX KTM – 57 05- Francesco Bagnaia – Monlau Competicion – Honda NSF250R – 53 06- John McPhee – KRP Racing Steps Foundation – KRP M3-01 Honda – 49 07- Hyuga Watanabe – Project µ 7C HARC Larresport – Honda NSF250R – 38 08- Juanfran Guevara – Wild Wolf BST – FTR Honda M312 – 37 09- Alejandro Medina – Eurotradis Racing Team – Honda NSF250R – 31 10- Lorenzo Baldassarri – Monlau Competicion – Honda NSF250R – 27 11- Julian Miralles – MIR BANKIA – MIR Racing Moto3 – 27 12- Josep Rodriguez – Wild Wolf BST – FTR Honda M312 – 25 13- Xavi Vierge – Team RACC Honda – Honda NSF250R – 24 14- Fraser Rogers – KRP Racing Steps Foundation – KRP M3-01 Honda – 23 15- Jorge Navarro – Project µ 7C HARC Larresport – Honda NSF250R – 19 Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy