CEV Moto2: Tomoyoshi Koyama continua a far esperienza

CEV Moto2: Tomoyoshi Koyama continua a far esperienza

Sfiora il podio ad Aragon

Commenta per primo!

Tra i protagonisti del CEV Moto2 quest’anno c’è Tomoyoshi Koyama, che ha deciso di rinunciare ad un buon contratto nel mondiale 125cc per anticipare di una stagione l’esordio con le 600cc 4 tempi della Moto2.

“Koyamax”, 28 anni, dopo un promettente debutto a Jerez al Motorland Aragon di Alcaniz con la Suter MMX del team CIP Moto ha ottenuto un buon 4° posto, arrivando vicino al podio perso per soltanto mezzo secondo a vantaggio di Ivan Moreno (Moriwaki Andalucia Banca Civica).

Per Koyama l’obiettivo resta sempre quello di raggiungere quanto prima la top-3 di campionato, prendendo sempre maggior confidenza gara dopo gara con la categoria.

Il pilota giapponese ha corso a tempo pieno nel Motomondiale classe 125cc sin dalla stagione 2005 (subito Rookie of the Year), correndo con tutte le moto in gara: Honda, Malaguti, Loncin, Aprilia (2° lo scorso anno al Sachsenring con il Racing Team Germany) e KTM, casa per la quale è stato pilota ufficiale nel 2007 vincendo a Barcellona.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy