CEV Moto2: successo per la KALEX e Axel Pons a Jerez

CEV Moto2: successo per la KALEX e Axel Pons a Jerez

Vittoria come wild card nell’ultimo round

Commenta per primo!

Aveva lasciato il CEV nel 2008 per un brutto infortunio a Jerez nella classe 125. Axel Pons si è rifatto nelle ultime due gare stagionali del CEV Moto2, al via in qualità di wild card con la stessa KALEX del Tenerife 40 Pons con cui ha militato quest’anno nel Motomondiale. Due gare, due podi con il 2° posto a Valencia (in volata a 2 decimi dal vincitore Morales) e, soprattutto, la vittoria a Jerez.

Un successo importante per il figlio d’arte, che ha sfruttato queste due gare per prepararsi al meglio in vista della stagione 2011 del mondiale dove correrà insieme ad Aleix Espargaro con la stessa moto e squadra ed il chiaro obiettivo di avvicinare quantomeno le posizioni da top-10.

Sono davvero molto felice“, ha detto Axel Pons. “Due anni fa su questo stesso tracciato ho avuto un gravissimo incidente che mi ha costretto a star fermo a lungo dalle corse. Tornare a vincere proprio nel CEV e proprio a Jerez è speciale, è come se era rimasto qualcosa in sospeso da tempo.

Queste due gare nel CEV mi sono servite a fare esperienza con la Moto2: naturalmente pensiamo al mondiale, ma vincere una gara dove altri piloti del mondiale vi hanno preso parte è la dimostrazione che stiamo crescendo. Adesso pensiamo al 2011 che, per me, è già iniziato e nel miglior modo possibile“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy